Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:32 METEO:AREZZO14°29°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
giovedì 26 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Conference League alla Roma, Pellegrini alza la coppa ed è trionfo

Attualità venerdì 21 gennaio 2022 ore 15:25

I tamponi rapidi si fanno anche alla Misericordia

Attivato il servizio con una postazione accanto alla sede cittadina, in via Garibaldi. Necessaria la prenotazione sul portale regionale



AREZZO — Attivato alla Misericordia di Arezzo il servizio tamponi antigenici rapidi certificati, per conto della Asl. L'associazione si conferma in prima linea nella lotta al Covid e scende in campo per far fronte alla maxi richiesta di test che sta caratterizzando questa quarta ondata, considerato l'altissimo numeri di casi determinati dalla rapida diffusione della variante Omicron.

Per accedere ai tamponi è necessaria la richiesta medica e la prenotazione tramite il portale della Regione Toscana.

I bambini della scuola primaria, invece, possono accedere direttamente senza prenotazione, ovviamente accompagnati e con il QRcode, meglio se stampato. Nel caso in cui il QRcode non fosse ancora arrivato e i tempi siano brevi, possono accedere con tessera sanitaria e documento di riconoscimento. Se invece si tratta di classi intere che devono fare il tampone, è consigliato di fare una segnalazione per concordare, a scopo organizzativo, un orario. Basta contattare il numero telefonico della Misericordia 0575 24242.

Il punto in cui vengono eseguiti i tamponi, attiguo alla sede della Misericordia di Arezzo di via Garibaldi, ha un accesso raggiungibile solo a piedi, ma nei dintorni ci sono comunque diversi parcheggi auto a orario disponibili (a partire da quello della Cadorna).

I tamponi possono essere eseguiti tutti i giorni feriali dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 19. Sabato solo mattina, mente la domenica il servizio non è attivo.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il fendente recuperato da un cittadino durante una passeggiata. Adesso è in custodia dal sindaco. Carabinieri e soprintendenza sveleranno il mistero
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Politica

Attualità