Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:AREZZO13°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
lunedì 04 marzo 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Visti ai russi: la risposta del presidente ucraino Zelensky

Attualità domenica 29 maggio 2016 ore 09:00

Modifiche a sosta e circolazione

A causa di lavori, cambia il traffico in città nei prossimi giorni. Ecco l'elenco completo per muoversi senza disagi



AREZZO — Fino a venerdì 3 giugno senso unico alternato di circolazione, regolato da impianto semaforico e/o movieri, in via B. Buozzi n. 3 per una lunghezza complessiva di 30 metri, h24. In ambo i lati del tratto di strada è istituito anche il divieto di sosta con rimozione forzata di tutti i veicoli.

Da lunedì 30 maggio a mercoledì 1 giugno senso unico alternato di circolazione, regolato da movieri, in località S. Anastasio, nella strada comunale di S. Anastasio, nel tratto che va dal rio di S. Anastasio per una lunghezza complessiva di 20 metri, dalle 8 alle 18. E’ istituito anche il divieto di sosta con rimozione forzata di tutti i veicoli.

Da lunedì 30 maggio a venerdì 3 giugno divieto di transito in località Puglia Il Rio nella strada vicinale della Fonte, nel tratto da 15 metri dall'intersezione con la strada comunale di Puglia per una lunghezza complessiva di 50 metri, dalle 8,30 alle 18,30. Scatta anche il divieto di sosta con rimozione forzata di tutti i veicoli. Per tutta la durata dei lavori è garantito il traffico pedonale e l'acceso alle proprietà laterali fino alla zona interessata.

Da lunedì 30 maggio a mercoledì 8 giugno divieto di transito in via della Rugginaia, nel tratto compreso tra via M. Falciai e via della Ghirlandaia, per una lunghezza complessiva di 280 metri, h24. E’ istituito anche il divieto di sosta con rimozione forzata di tutti i veicoli.

Da lunedì 30 maggio a venerdì 3 giugno divieto di transito pedonale, da eseguire in fasi alterne, in ambo i lati dei marciapiedi di via Fiorentina, nei tratti compresi tra il civico n. 237 e il n. 247, dalle 8,30 alle 18,30. In ambo i lati del tratto di strada e in via A. Volta, nel tratto che dall'intersezione con via Fiorentina per una lunghezza complessiva di 30 metri, è istituito il divieto di sosta con rimozione forzata. Nel tratto di via Fiorentina interessato dai lavori è istituito anche il senso unico alternato di circolazione regolato da movieri. Nel tratto di via A. Volta, invece, è previsto un restringimento della carreggiata.

Da lunedì 30 maggio a venerdì 3 giugno divieto di sosta con rimozione forzata in ambo i lati della viabilità interna di viale G. Amendola, nel tratto compreso tra via del Gavardello e l'ingresso carrabile del 1° stallo del parcheggio del Centro Commerciale Setteponti, dalle 8,30 alle 18,30. E’ previsto anche restringimento della carreggiata.

Sempre da lunedì 30 maggio a venerdì 3 giugno divieto di transito pedonale, da eseguire in fasi alterne, in ambo i lati dei marciapiedi di via A. Nardi, nei tratti compresi tra il civico n. 2 e l'intersezione con via della Chimera, dalle 8,30 alle 18,30. E’ istituito anche il divieto di sosta con rimozione forzata di tutti i veicoli. E’ previsto un restringimento provvisorio della carreggiata all'altezza della zona interessata dai lavori.

Da mercoledì 1 a domenica 5 giugno divieto di transito pedonale nel marciapiede di via M. da Caravaggio, nel tratto che va dal civico n. 30 per una lunghezza complessiva di 10 metri dalle 8,30 alle 18,30. Negli stessi giorni e nel medesimo orario in: via M. da Caravaggio, nel tratto che va dal civico n. 30 al n.12; piazza Giotto, dal civico n. 32 fino all'intersezione con via M. da Caravaggio, è istituito il divieto di sosta con rimozione forzata di tutti i veicoli. Nei tratti di strade è prevista anche la temporanea istituzione del senso unico alternato di circolazione regolato da movieri. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno