Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:47 METEO:AREZZO8°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
sabato 28 gennaio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Usa, afroamericano ucciso dalla polizia: esplode la protesta

Cronaca giovedì 01 dicembre 2016 ore 18:15

Nuovo esposto Codacons sul caso Banca Etruria

Dopo l'assoluzione degli ex vertici dell'istituto di credito, si chiede alla procura di fare chiarezza su Banca d'Italia e Consob



AREZZO — Nuovo esposto del Codacons in procura ad Arezzo sul caso Banca Etruria, dopo la decisione di ieri del gup di Arezzo che ha assolto l'ex presidente della Banca, Giuseppe Fornasari, l'ex direttore generale Luca Bronchi e il direttore centrale Davide Canestri dall'accusa di ostacolo all'attività di vigilanza.

"Se non c'è stata alcuna attività da parte degli ex dirigenti di Banca Etruria per ostacolare la vigilanza, è evidente - osserva il Codacons - che Banca d'Italia e Consob erano in possesso di tutti gli elementi per valutare non solo le operazioni portate avanti dall'istituto di credito, ma anche la sua solidità finanziaria". 

Per questo il Codacons chiede oggi alla Procura di Arezzo di aprire "un nuovo filone di indagine sul caso di Banca Etruria, volto a verificare eventuali omissioni o negligenze da parte degli organi di vigilanza e comportamenti che possano configurare anche un eventuale concorso negli illeciti commessi a danno di migliaia di risparmiatori titolari di obbligazioni subordinate".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno