Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:AREZZO11°26°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
domenica 16 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Londra, Kate Middleton e la famiglia reale si affacciano dal balcone di Buckingham Palace

Cultura martedì 05 gennaio 2021 ore 08:30

Officine Foyer, l'anno inizia tra festa e musica

Nuovo appuntamento giovedì 7 gennaio alle 17,30 sui canali social di Officine della Cultura con il progetto “Romanò Simchà”



AREZZO — L'appuntamento è per giovedì 7 gennaio alle 17,30, quando live dai canali social di Officine della Cultura, si terrà un nuovo appuntamento di Officine Foyer con la presentazione pubblica dell’ultima produzione discografica della cooperativa aretina, “Romanò Simchà - festa ebraica rom”, con Enrico Fink, Alexian Santino Spinelli, i solisti dell’Orchestra Multietnica di Arezzo e l’Alexian Group.

Nato in occasione del Giorno della Memoria 2020, grazie anche allo storico Luca Bravi, “Romanò Simchà” è uno di quei progetti musicali rimasto ai nastri di partenza a causa della pandemia e della chiusura degli spazi dedicati allo spettacolo e alla musica dal vivo. Un progetto unico nel suo genere, tuttavia, che Officine della Cultura, Orchestra Multietnica di Arezzo e Alexian Group non hanno voluto mettere da parte approfittando della parziale riapertura dei teatri nel periodo estivo per alcune preziose esibizioni pubbliche e per la registrazione del disco che sarà pronto, simbolicamente, per il Giorno della Memoria 2021, ovvero il prossimo 27 gennaio.

Il disco, curato da Luca Roccia Baldini insieme a Daniele Berioli e Tazio Aprile, Db production, uscirà in anteprima internazionale in Toscana, come detto proprio il prossimo Giorno della Memoria. Nell’occasione i partecipanti al progetto si esibiranno in un concerto intenso, originale e suggestivo, dal vivo anche se in streaming.

Di tutto questo si parlerà giovedì 7 gennaio con i protagonisti del disco raccontando l’incontro tra due grandi tradizioni artistiche nella prima festa di note ebraiche-rom, il Romanò Simchà appunto, con la presentazione in anteprima di frammenti di due video musicali prodotti in fase di registrazione. L’incontro, live streaming, sarà visibile dalle pagine Facebook di Officine della Cultura e dell’Orchestra Multietnica di Arezzo e dal canale YouTube Officine Produzioni. Il live permetterà inoltre a tutti gli interessati alla visione di porre domande ai partecipanti.

Siti di riferimento: www.officinedellacultura.org - www.orchestramultietnica.net


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno