Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:29 METEO:AREZZO13°25°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
martedì 28 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
California, lo spettacolo degli arcobaleni lunari tra le cascate dello Yosemite

Giostra Saracino giovedì 02 febbraio 2023 ore 07:36

Saracino, è tempo di premiazione dei giostratori

Nel corso della cerimonia saranno annunciate le dediche delle lance d’oro delle Giostrr 2023. Sarà annunciato anche il vincitore del Premio Tului



AREZZO — La Giostra del Saracino premia i protagonisti delle sfide del 2022 annunciando le dediche delle lance d’oro per le sfide del 2023.

Sabato 4 febbraio alle ore 11 si svolgerà la Cerimonia di Premiazione dei Giostratori. L’appuntamento di sabato è il secondo dell’anno così come previsto dal calendario giostresco e scritto nel nuovo libro dei palinsesti presentato nell’autunno dello scorso anno.

Il libro dei palinsesti ha previsto alcune novità rispetto al passato come ad esempio la collocazione del palco che sarà posizionato dove prima andava a trovare posto il Gruppo Musici.

La cerimonia sarà presenziata dal sindaco Alessandro Ghinelli, dal consigliere comunale con delega alla Giostra del Saracino Paolo Bertini e dai rettori dei quartieri.

L’idea di premiare i giostratori nasce in pianta stabile nel 1995 e quella di sabato 4 febbraio sarà la 27esima edizione.

Durante il corso della premiazione sarà annunciato dall’araldo il quartiere vincitore della edizione del “Premio Fulvio Tului” che viene consegnato al quartiere che ha sfilato meglio nelle edizioni del 2022.

Come ogni anno il sindaco consegnerà il premio alla carriera, assegnato a personaggi che con il loro operato si sono particolarmente distinti nel mondo della Giostra e due targhe alla memoria, a figure cui saranno dedicate le due edizioni 2023 della Prova Generale.

Conosceremo anche le dediche delle lance d’oro delle edizioni della Giostra del Saracino 2023 che verranno corse sabato 17 giugno alle 21.30 e domenica 3 settembre alle 17.00.

A conclusione della cerimonia saranno resi pubblici le targhe dei punteggi della due edizioni delle giostre del 18 giugno e 4 settembre 2022.

In caso di maltempo la cerimonia si terrà all’interno della Sala del Consiglio Comunale.

Il programma:

ore 10,30 ritrovo in via Bicchieraia delle rappresentanze.

ore 11,00 inizio della Cerimonia

Saranno premiati con una pergamena i giostratori esordienti che hanno corso le edizioni 2022 della prova generale del 16 giugno e 2 settembre 2022 (Andrea Bennati, Niccolò Paffetti? Roberto Gabelli, Edoardo Falchetti, Niccolò Scarpini, Matteo Bruni, Leonardo Tavanti, Elia Pineschi, Elia Taverni, Niccolò Pineschi).

I giostratori che hanno corso la Giostra del Saracino saranno premiati con una medaglia (Adalberto Rauco, Lorenzo Vanneschi, Francesco Rossi, Davide Parsi, Tommaso Marmorini, Saverio Montini,Elia Cicerchia, Gian Maria Scortecci)

Paolo Nocentini
© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno