Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:15 METEO:AREZZO11°23°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
sabato 25 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Maltempo in Valsabbia, frana la montagna. Gli operai riescono a salvarsi

Attualità martedì 31 gennaio 2017 ore 15:48

Premiazione dei giostratori

Franco Scortecci, presidente dell'Istituzione Giostra del Saracino

La tradizionale cerimonia si terrà sabato prossimo. Nella stessa occasione saranno rese note le dediche delle lance d'oro 2017



AREZZO — Sabato 4 febbraio nel cortile di Palazzo comunale si svolgerà la 23esima edizione della cerimonia di premiazione dei giostratori. L’evento, in programma per le 11, celebra i cavalieri protagonisti delle edizioni 2016 della Giostra del Saracino e della Prova Generale alla presenza del sindaco Alessandro Ghinelli, del presidente dell’Istituzione Giostra Franco Scortecci e dei rettori dei quattro quartieri. Nell’occasione saranno rese note le dediche delle lance d’oro 2017 che i giostratori si contenderanno sabato 17 giugno e domenica 3 settembre in Piazza Grande.

Durante la cerimonia, inoltre, sarà annunciato dall’araldo il vincitore della terza edizione del “Premio Fulvio Tului”, riconoscimento che viene assegnato al quartiere che ha sfilato meglio nelle precedenti edizioni, e consegnati tre premi: quello alla carriera, che andrà a Don Alvaro Bardelli, parroco della Cattedrale da sempre vicino al Saracino, e le targhe alla memoria. Queste saranno consegnate alle famiglie di Guido Raffaelli detto “Ciuffino”, storico capitano di Porta Crucifera recentemente scomparso, e del giurato Enzo Pecchi alla cui memoria si correranno le due edizioni 2017 della Prova Generale, rispettivamente il 15 giugno e il 1 settembre.

Prima del termine della cerimonia il sindaco, il presidente dell’Istituzione e i rettori prenderanno visione dei tabelloni con i punteggi delle carriere 2016 e sarà presentato l’annuario della Giostra del Saracino 2016 realizzato dall’addetto stampa dell’Istituzione Saverio Crestini. La rassegna stampa completa dello scorso anno è già consultabile nel sito ufficiale della Giostra: www.giostradelsaracinoarezzo.it.

Il programma completo:

Ore 10,30 Ritrovo del Gruppo Musici, Fanti del Comune, Valletti e Vessilliferi del Comune Vessilliferi dei Quartieri, damigelle e Araldo in via Bicchieraia.

Ore 10,40 Partenza delle rappresentative che percorrendo via Cesalpino, via Cavour, Corso Italia, via dei Pileati, via Ricasoli raggiungono il cortile del Palazzo Comunale.

Ore 11,00 Inizio Cerimonia. L’Araldo annuncia il sindaco della città di Arezzo, il presidente dell’Istituzione Giostra del Saracino e i Rettori.

Saluto del sindaco che comunica ufficialmente le dediche delle lance d’oro della delle edizioni 2017 della Giostra del Saracino in programma rispettivamente sabato 17 giugno alle 21,30 e domenica 3 settembre alle 17,00. Il Presidente illustra il Premio Fulvio Tului nel suo terzo anno.

L’Araldo chiama i Giostratori:

Esordienti che hanno corso le edizioni 2016 della prova generale del 16 giugno, del 25 agosto e del 2 settembre 2016 rispettivamente:

per Porta Crucifera

Lorenzo Vanneschi prova generale giugno e settembre

Jacopo Francoia prova generale giugno e settembre

Andrea Bonardi solo prova generale di agosto

Nicholas Lionetti solo prova generale di agosto

per Porta del Foro

Gabriele Innocenti tutte le edizioni

Davide Parsi tutte le edizioni

per Porta Sant’Andrea

Francesco Rossi tutte le edizioni

Mauro Piantini solo prova generale di giugno

Tommaso Marmorini prova generale agosto e settembre

per Porta Santo Spirito

Andrea Bennati tutte le edizioni

Giovanni Bracciali  tutte le edizioni

Titolari della Giostra cui verranno consegnate le tre medaglie in argento, una per ogni edizione 2016 del 18 giugno, del 27 agosto del 4 settembre alla quale hanno partecipato.

Per Porta Crucifera

Filippo Fardelli

Alessandro Vannozzi

Per Porta del Foro

Andrea Vernaccini

Andrea Carboni

Per Porta S.Andrea

Enrico Vedovini

Stefano Cherici

Per Porta S.Spirito

Elia Cicerchia

Gian Maria Scortecci


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno