Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:38 METEO:AREZZO14°22°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
lunedì 24 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Turista italiana bloccata sugli scogli in Spagna: il video del salvataggio in elicottero a pochi centimetri dalle onde
Turista italiana bloccata sugli scogli in Spagna: il video del salvataggio in elicottero a pochi centimetri dalle onde

Cronaca lunedì 25 gennaio 2021 ore 20:50

Pugni e calci, maxi rissa in San Francesco

Una quindicina di ragazzi hanno creato il panico verso l'orario di chiusura dei locali. Intervenute le forze dell'ordine



AREZZO — Erano quasi le 18 e i locali stavano per chiudere. Un gruppo di giovani è arrivato in piazza San Francesco con l'intento di consumare l'ultimo drink. Ma era orario di chiusura ed i gestori non avrebbero consentito le consumazioni. Sembra che questa, assieme a troppo alcol in corpo, sia stata una delle ragioni che hanno portato alla furibonda lite.  
Iniziano a volare le parole, poi qualche sedia. Da lì a poco è scoppiata una vera e propria rissa.

Urla, calci, pugni. I giovani hanno letteralmente creato il panico prima di scappare all'impazzata quando hanno sentito avvicinarsi le sirene. Sul posto sono giunte alcune pattuglie di Carabinieri e Volanti della Questura. I ragazzi sono fuggiti nelle vie limitrofe. Qualcuno è stato fermato in via Cesalpino. Hanno tutti intorno ai venti anni e pare che tra i quattro finiti in caserma ci siano pure un paio di stranieri. Anche un'ambulanza è dovuta intervenire per curare le vittime dell'aggressione.

Una situazione folle, assurda che vede coinvolti giovanissimi. Qualcuno non esclude anche che tra i "facinorosi" ci fosse anche qualche minorenne.
Le indagini sono in corso, gli inquirenti sono alla ricerca dei responsabili di questa assurda rissa i quali non la passeranno liscia.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno