Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:39 METEO:AREZZO21°36°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
martedì 16 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Usa, Convention repubblicana: ovazione per JD Vance, nominato candidato vicepresidente per acclamazione
Usa, Convention repubblicana: ovazione per JD Vance, nominato candidato vicepresidente per acclamazione

Attualità mercoledì 11 marzo 2020 ore 10:29

Raccolta rifiuti, sanificazione dei bidoni

Sospesa l'attività degli ispettori ma restano attivi i sistemi di videosorveglianza. Chiusi tutti gli sportelli al pubblico



AREZZO — In questo momento di emergenza per il Coronavirus, la "Sei", azienda che gestisce la raccolta dei rifiuti sul territorio, ha varato nuove disposizioni.

Al via la sanificazione straordinaria di maniglie cassonetti e coperchi bidoni/contenitori per la raccolta dei rifiuti posti in strada.

Sospensione, nei Comuni ove presente, del servizio stazione ecologica itinerante. Sospensione attività ispettori ambientali, da intendersi come apertura sacchi abbandonati e contatto con l’utenza. Sarà mantenuta attiva la videosorveglianza e il presidio del territorio (attività finalizzata al monitoraggio delle situazioni di abbandono rifiuti e criticità ambientali). Sospensione del servizio di consegna sacchi presso Centri di raccolta e/o sportelli al cittadino, ove presenti. In caso di mancanza sacchi, i cittadini dovranno fare specifica richiesta tramite numero verde (800127484, attivo dal lunedì al giovedì dalle 9 alle 13 e dalle 13:30 alle 17. Il venerdì dalle 9 alle 13). Redazione di un piano straordinario di riduzione dei servizi in riferimento ad eventuale mancanza di personale. Possibilità di attivazione di turni di lavoro in orario notturno, per svolgere servizi in orari con minor presenza di persone e possibilità di mobilità del personale tra aree territoriali secondo necessità. 

È inoltre predisposta la chiusura di tutti gli sportelli aperti al pubblico (servizio bolletta Tari, consegna tessere 6Card, consegna sacchi e mastelli raccolta domiciliare). Per garantire il servizio al pubblico, è attivo in orario di ufficio il numero dedicato 0577-1799280.

Oltre alle misure di cui sopra, Sei Toscana" ha attivato anche una serie di misure di prevenzione per il personale interno. Quindi pulizia e sanificazione giornaliera del parco mezzi, di scrivanie, uffici, sale riunioni, postazioni di lavoro, doppio passaggio di pulizia dei locali in uso al personale operativo. Inoltre, l'azienda prevede per i propri dipendenti l'ingresso scaglionato (sia nelle sedi operative che in quelle amministrative) per diluire la presenza di personale ed evitare affollamenti nei locali delle sedi, con obbligo di tenere aperte porte e/o finestre durante tali attività. Già dal 6 marzo la "Sei" aveva attivato per molti dipendenti la possibilità del "telelavoro" da casa.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno