Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:30 METEO:AREZZO12°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
mercoledì 24 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La grandine è così violenta che rompe il parabrezza dell’auto

Attualità martedì 23 febbraio 2021 ore 17:57

In arrivo altre dosi Pfizer, novità sui vaccini

Continua a pieno ritmo la vaccinazione per gli ultaottantenni. Per quanto riguarda AstraZeneca viene innalzato il limite d'età per la somministrazione



AREZZO — Continuano ad arrivare i vaccini. In queste ore stanno giungendo nei depositi della Regione altre 44.460 dosi del siero Pfizer-Biontech. Ben 30mila dosi saranno subito destinate per le prime somministrazioni di vaccino agli ultraottantenni, le restanti 14.460 saranno riservate ai richiami

I medici di medicina generale possono già prenotare le dosi, destinate ai loro assistiti over 80, sul portale regionale dedicato e solo loro contatteranno gli assistiti per fissare gli appuntamenti per la somministrazione. 

Gande novità per quanto riguarda il vaccino AstraZeneca. E' stata innalzata l'età massima per la somministrazione del siero della casa farmaceutica inglese.

Da oggi tutti gli aventi diritto, che rientrano nelle categorie dei lavoratori del mondo della scuola, delle forze armate e forze dell'ordine, di un'età compresa tra i 18 ed i 65 anni potranno prenotarsi per ricevere il vaccino AstraZeneca. 

Stando a quanto previsto negli accordi con il governo la prossima fornitura di AstraZeneca, destinata alla Toscana, è prevista per i primi di marzo.

Con le prossime forniture si aprirà anche alle altre categorie in merito alle quali è in corso un approfondimento anche a livello nazionale.

Anche oggi la Toscana si conferma tra le prime regioni per ritmo di vaccinazione, oltre il 10% sopra la media nazionale. Il tasso di vaccinazioni effettuate è di 6.909 per 100mila abitanti (media italiana: 5.990 per 100mila), come riportato dall’Agenzia regionale di Sanità.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno