Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:14 METEO:AREZZO11°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
venerdì 01 marzo 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Cinema, addio a Paolo Taviani

Attualità venerdì 21 luglio 2023 ore 12:22

Restyling San Giuliano: parchi, strade e scuola

Alessandro Casi e Federico Rossi “Resta prioritaria l'attenzione per le frazioni e l'intervento su San Giuliano lo conferma"



AREZZO — Una serie di interventi di riqualificazione hanno interessato la frazione di San Giuliano dove si sono conclusi i lavori sulla scuola, sul parco e su alcuni tratti di strada. Sulla scuola dell'infanzia e primaria si è provveduto al rifacimento della copertura, sul parco Le Cooperative sono stati effettuati lavori di risistemazione degli arredi, delle strutture ludico sportive esistenti e la ripulitura, infine si è proceduto all'asfaltatura di alcuni tratti di strada che necessitavano di manutenzione. Previsti ulteriori opere di riqualificazione sul parco di Valle del Vingone: su questo e sul parco Le Cooperative saranno installati anche nuovi giochi.

“Resta prioritaria l'attenzione per le frazioni e l'intervento su San Giuliano lo conferma, ringrazio il consigliere Federico Rossi che ha recepito le segnalazioni dei residenti e per aver seguito puntualmente la programmazione dei lavori di manutenzione e recupero”, commenta l'assessore Alessandro Casi.

“La Lega di Arezzo è sempre attenta alle problematiche del territorio e porta avanti il proprio impegno per le frazioni nell'interesse dei cittadini. Ringrazio l'Amministrazione per aver risposto puntualmente alla richiesta di interventi, in particolare l'assessore Casi che dopo un sopralluogo ha attivato immediatamente gli uffici competenti”, dichiara il consigliere Federico Rossi.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno