Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:AREZZO19°33°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
giovedì 20 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Quando Donald Sutherland interpretò il gerarca fascista Attila nel film «Novecento» di Bernardo Bertolucci
Quando Donald Sutherland interpretò il gerarca fascista Attila nel film «Novecento» di Bernardo Bertolucci

Cronaca mercoledì 09 giugno 2021 ore 11:20

Maxi controlli nelle zone "calde" della droga

Polizia, Finanza e Municipale tra Campo di Marte, Porcinai, Saione. Risse per la gestione delle piazze dello spaccio: Stazione ai raggi X



AREZZO — Controllo a tappetto del territorio, ieri mattina, in seguito alle decisioni assunte in sede di Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, dal Prefetto Maddalena De Luca e dal Questore Dario Sallustio.

L'attività ha riguardato in particolar modo i luoghi del consumo e dello spaccio di droga. Tra questi anche la Stazione Ferroviaria che, come spiega una nota della Questura "vede numerosi soggetti di diverse etnie in continua contrapposizione per via dei territori dove si svolgono le attività illecite e spesso sfocia in episodi di reciproca intolleranza con conseguenti disordini, aggressioni e risse".

Nel corso dell’attività, la Polizia di Stato, la Guardia di Finanza, che disponeva tra l’altro di unità cinofila, e equipaggi della Polizia Municipale di Arezzo, hanno messo in campo personale in uniforme e investigatori in borghese, realizzando cinturazione e azioni di restringimento progressivo, per identificare e controllare di tutti i frequentatori delle aree "calde". L'obiettivo resta sempre quello di garantire maggiore sicurezza ai cittadini.

Sono quindi state passate al "setaccio" le zone di Campo di Marte, Giardini del Porcinai, via Guadagnoli, via Signorelli, Stazione Ferroviaria e Saione: controllate 73 persone e 31 veicoli.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno