Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:02 METEO:AREZZO15°25°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
martedì 25 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Kenya, scene di guerriglia urbana: i manifestanti prendono d'assalto gli edifici del Parlamento
Kenya, scene di guerriglia urbana: i manifestanti prendono d'assalto gli edifici del Parlamento

Attualità martedì 14 aprile 2020 ore 13:27

Smart working, così il lavoro del domani

Michele Barbagli, amministratore delegato Sintra

Sintra, società aretina specializzata in soluzioni web e business digitale, realizza uno studio su pregi e difetti del telelavoro da casa



AREZZO — L'emergenza Covid ha cambiato la vita degli italianai e con tutta probabilità rappresenterà uno spartiacque importante per una mutazione culturale e soprattuto professionale di persone e imprese.

Sinta, azienda aretina specializzata in soluzioni web e business digitale, ha approfittato dell’attuale situazione per attuare nuove modalità organizzative del proprio operato e per indagare sui possibili scenari futuri di implementazione del lavoro domestico.

L’azienda ha effettuato una ricerca su un campione di settantacinque dipendenti e collaboratori attraverso un questionario da cui sono emersi soprattutto gli aspetti positivi dello smart working evidenziati dall’efficientamento del tempo lavorativo, dal miglioramento della qualità dell’operato e dalla maggior possibilità di conciliare vita lavorativa e vita personale, mentre l’elemento penalizzate è rappresentato dalla mancanza dei rapporti interpersonali e del confronto diretto con i colleghi. 

Lo studio di Sintra ha, in sintesi, ribadito la possibilità di implementare lo smart working senza perdere produttività ed efficienza.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno