Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:21 METEO:AREZZO10°23°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
giovedì 23 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Trento, fischi e striscioni degli ambientalisti contro Salvini. Il ministro: «Voi volete le auto elettriche prodotte in Cina dove bruciano il carbone»

Attualità martedì 27 aprile 2021 ore 14:34

Importante donazione in memoria di un grande aretino

Installato alla terza scala del "San Donato" il misuratore della temperatura regalato dalla Ail di Arezzo Federico Luzzi Onlus



AREZZO — Una donazione importante fatta da un'associazione molto cara agli aretini. Questa mattina una delegazione della  Ail di Arezzo Federico Luzzi Onlus ha consegnato un termoscanner al San Donato.

Il misuratore di temperatura è stato installato nei pressi della scala tre, uno degli ingressi più utilizzati dell'ospedale cittadino.

Barbara Innocenti, direttrice della rete ospedaliera aretina e Ubaldo Occhini, primario di Ematologia hanno accolto stamani la delegazione di Ail di Arezzo Federico Luzzi Onlus rappresentata da Paola Cesaroni e Francesca Luzzi, madre e sorella di Federico. Con loro il Presidente Marcello Bordiga e volontari della Onlus.
"Nel 2020 abbiamo donato 7 termoscanner agli ospedali San Donato, La Fratta, Bibbiena, CCT, Casa di cura San Giuseppe. E oltre 3mila mascherine. Nel 2021 altri 3 termoscanner per Misericordia di Soci, Centro Vaccinale Teatro Tenda Arezzo e, adesso, ingresso terza scala San Donato. Sono stati inoltre donati 12 misuratori di temperatura e igienizzatore a 10 farmacie e 2 case di riposo di Arezzo, Valdarno, Casentino Valdichiana".

"La collaborazione e la partecipazione di Ail - hanno sottolineato Occhini e Innocenti - è il segno dell'attenzione non solo ad ematologia ma al San Donato e all'insieme della nostra Asl".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno