Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:AREZZO10°25°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
domenica 26 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Benigni a Papa Francesco: «Andiamo insieme alle prossime elezioni, facciamo il campo largo. Vinciamo subito»

Cronaca mercoledì 10 aprile 2024 ore 11:00

Trafficante di droga sudamericano arrestato in A1

​Operazione della Polizia di Stato in A1: arrestato un trafficante sudamericano trovato in possesso di 27 chili di cocaina purissima



AREZZO — Lo scorso fine settimana la Polizia di Stato ha intercettato e arrestato sull’autostrada del sole un trafficante di droga diretto verso il sud Italia.

Durante il quotidiano servizio di vigilanza, una pattuglia della Polizia Stradale di Battifolle ha fermato per un controllo una Renault Berlingo con targa italiana e a bordo il solo conducente, un cittadino sudamericano di 67 anni.

Sebbene apparisse tutto normale, agli esperti poliziotti c’era qualcosa che non tornava, sia riguardo alle spiegazioni della persona sui motivi del suo viaggio, sia per i documenti esibiti, ritenuti meritevoli di approfondimenti.

Così, grazie a un’accurata perquisizione del veicolo è stato scoperto che, sotto il sedile posteriore dell’auto, era stato ingegnosamente ricavato un capiente doppiofondo munito di un marchingegno per la sua apertura, che nascondeva 21 panetti di cellophane, ognuno dotato di un profumatore per auto per coprire l’odore della droga contenuta.

Le analisi presso il Gabinetto Provinciale della Polizia Scientifica hanno poi confermato che ci si trovava davanti a ben 27 chili di cocaina purissima, con un valore stimato sul mercato di oltre 2 milioni e mezzo di euro.

Il 67enne, in possesso anche di documenti falsi con i quali si fingeva un cittadino italiano incensurato, è stato arrestato e condotto in carcere mentre la droga e il veicolo sono stati sequestrati.

Con questa brillante operazione, la Polizia Stradale aretina ha interrotto un traffico di stupefacenti che, per il modus operandi accertato e la notevole quantità di droga intercettata, richiede approfondimenti e un necessario supplemento di indagini, che promettono sviluppi sorprendenti.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno