Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:00 METEO:AREZZO15°27°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
sabato 22 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Rocco Hunt canta sul volo Venezia–Bari: dal microfono degli assistenti di bordo canta il brano «Musica italiana»
Rocco Hunt canta sul volo Venezia–Bari: dal microfono degli assistenti di bordo canta il brano «Musica italiana»

Attualità giovedì 21 ottobre 2021 ore 09:20

Un EcoEndoscopio in dono dal Calcit

Venerdì 22 ottobre nell'Auditorium del San Donato in occasione della giornata dedicata a questa metodologia. In programma anche un convegno



AREZZO — La data da segnare in calendario è quella di dopodomani: venerdì 22 ottobre. All'Auditorium dell'Ospedale San Donato di Arezzo è in programma la “Giornata di EcoEndoscopia”.

L'iniziativa è promossa dall'U.O.C. di Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva e dalla Scuola Aziendale di Ecografia della Asl Toscana sud est e si articolerà in un convegno sui temi dell'endoscopia e sulla cerimonia di donazione da parte del Calcit di Arezzo di un innovativo EcoEndoscopio.
A coordinare il tutto il dottor Marco Rossi, direttore UOC Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva dell'Ospedale di Arezzo.

“L'ecografia endoscopica (EUS) - dichiara Marco Rossi - è una metodica mini-invasiva che unisce in sé i vantaggi dell'ecografia e dell'endoscopia: l'EcoEndoscopio, è infatti costituito da un endoscopio flessibile, alla cui estremità è posta una sonda ecografica ad alta frequenza.
Questo strumento diagnostico permette anche di effettuare attività operativa su patologie benigne e maligne dell'apparato digerente in particolare nell'ambito biliopancreatico. L'ecoendoscopia è una metodica che può radicalmente cambiare l'outcome clinico di molti pazienti costituendo un motivo di eccellenza per le cure sanitarie. Ringraziamo di cuore il Calcit aretino per questa donazione che, senza dubbio, migliorerà significativamente il nostro lavoro e le cure dei pazienti”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno