Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:32 METEO:AREZZO14°29°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
giovedì 26 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Conference League alla Roma, Pellegrini alza la coppa ed è trionfo

Attualità lunedì 22 novembre 2021 ore 09:45

Contagi Covid, chiusa un'intera scuola Media

Avviata la Dad per tutte le classi. Provvedimento scattato da due positività in prima, coinvolti troppi professori quindi lezioni interamente sospese



PRATOVECCHIO STIA — Il sindaco di Pratovecchio Stia Nicolò Caleri lo ha annunciato nella tarda serata di ieri dalla sua pagina Facebook. Il Covid è tornato ad insinuarsi anche tra i banchi, lo sappiamo bene, seppure il bollettino della domenica abbia riportato un brusco calo del contagio in provincia di Arezzo, come non si registrava da giorni.

"Oggi (ieri, ndr) purtroppo abbiamo ricevuto conferma dal dirigente scolastico dell'Istituto Comprensivo Alto Casentino che da domani (oggi, ndr) sarà sospesa la didattica in presenza e avviata la Dad per tutte le classi della scuola secondaria di 1° grado (scuola media) di Pratovecchio Stia. - ha scritto il primo cittadino. - Il provvedimento si è reso necessario in quanto sono emerse alcune positività in una sezione della prima classe, dove tutti i ragazzi non sono vaccinati in quanto di età inferiore ai 12 anni. Tale situazione ha comportato l'emanazione da parte della Asl di un provvedimento di isolamento per contatto verso numerosi professori, oltre che ovviamente per i ragazzi stessi".

Ed ecco perché l'intero Istituto sospende le lezioni a scuola "non potendo quindi disporre di un numero sufficiente di insegnanti per mantenere la didattica in presenza anche in tutte le altre classi, si è reso necessario sospendere la didattica ordinaria e avviare la Dad per tutti gli alunni della scuola media. A oggi il provvedimento prevede la Dad per una settimana, ma sarà necessario capire cosa succederà nei prossimi giorni. Al momento i casi ufficialmente acclarati nella classe interessata sono 2, ma è probabile che nelle prossime ore il numero tenda a salire in quanto sussistono altre positività al test rapido che sono in corso di accertamento. - e termina Caleri - La Asl sta strettamente monitorando la situazione e sono al vaglio ipotesi di screening anche sulle altre classi".

Claudia Martini
© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il fendente recuperato da un cittadino durante una passeggiata. Adesso è in custodia dal sindaco. Carabinieri e soprintendenza sveleranno il mistero
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Politica

Attualità