Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 08:00 METEO:AREZZO11°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
mercoledì 01 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Letta «Queen maker» scopre le carte: ecco chi è il primo identikit del Pd per la corsa al Colle

Cronaca mercoledì 03 dicembre 2014 ore 19:15

Caso Guerrina, il 15 l'incidente probatorio

Si terrà davanti al gip del Tribunale di Arezzo Piergiorgio Ponticelli l'incidente probatorio per Padre Faustin Mbula Malengo, parroco di Ca Raffaello



AREZZO — Incidente probatorio anche per Hokeke Ndubuisi Hilary, il frate nigeriano residente a Roma che, stando alle risultanze delle indagini, ricevette dal telefonino di Guerrina Piscaglia, dopo la sua sparizione il primo maggio scorso, un sms presumibilmente, secondo la Procura di Arezzo che conduce le indagini, inviato dallo stesso Padre Gratien per sbaglio. Per il parroco di Ca Raffaello, impegnato in Africa per il capitolo della congregazione a cui appartiene, è possibile che verrà disposta un'altra data. Il frate nigeriano, che aveva conosciuto Padre Gratien a Perugia dove per due mesi entrambi avevano frequentato un corso per imparare l'italiano, aveva mostrato già l'sms ai carabinieri che gli avevano chiesto spiegazioni in merito affermando di non averci fatto caso proprio perché non conosceva il numero da cui proveniva e che solo per caso lo aveva lasciato nella memoria. La dichiarazione però dovrà essere resa all'interno dell'incidente probatorio per essere poi eventualmente utilizzata in sede processuale.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il virus è stato riscontrato in 11 Comuni. Nel capoluogo tanti contagiati. Positivi in aumento anche a Bibbiena. Tra i nuovi malati molti giovani
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS