Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:15 METEO:AREZZO11°24°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
sabato 25 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Taormina, ubriaca al volante perde il controllo e va a sbattere in galleria: le immagini dell'incidente

Attualità venerdì 08 maggio 2015 ore 16:14

Cena di solidarietà per il Nepal

E' in programma sabato 9 maggio per raccogliere fondi in favore delle popolazioni colpite dal tremendo terremoto



AREZZO — Ad organizzare l'evento sono l’associazione culturale del Bangladesh di Arezzo, lo United Cricket Club, il San Lorentino Cricket Club, l’Arezzo Bengals Cricket Club e i Bangla Boys Calcio.

La serata avrà luogo nei locali del centro di aggregazione sociale del Pionta ad Arezzo alle 20. 

Dopo i catastrofici fatti che hanno riguardato il Paese asiatico, la comunità bengalese aretina ha voluto fortemente promuovere un’iniziativa di solidarietà: ora che i riflettori dei media nazionali si stanno progressivamente spengendo, inizia il duro lavoro. L’associazione culturale del Bangladesh si è messa in contattato con un volontario in loco di Hanuman B.V., una Onlus che da anni è impegnata a sostenere programmi in favore dei bambini nepalesi: il 25 aprile scorso, giorno del terremoto, un nutrito gruppo di volontari della Onlus ha vissuto sulla propria pelle quelle ore terribili e catastrofiche.

La raccolta fondi promossa dall’associazione culturale del Bangladesh intende aiutare Hanuman B.V. Onlus a proseguire i soccorsi in Nepal. Ad oggi, i volontari sul posto hanno distribuito 300 tende e altrettanti kit alimentari nei paesi di Bungamati, Chankhel e Sindhu Palchok. Altre 120 tende e kit alimentari sono stati consegnati nel distretto di Dadhing e nei villaggi montani vicino a Benighat. Ancora c’è tanto da fare ed è per questo che l’associazione culturale del Bangladesh non intende fermarsi con la sola serata di solidarietà di sabato 9 maggio: dalla settimana seguente fino alla fine di giugno, intende infatti proseguire nella raccolta fondi, invitando la cittadinanza a lasciare un libero contributo nella propria sede in via Marco Perennio 24/16.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno