Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:17 METEO:AREZZO14°24°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
martedì 28 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Federico Rampini e la nuova Arabia Saudita: possiamo fidarci di bin Salman?

Sport martedì 23 dicembre 2014 ore 09:00

Ct Giotto nell'élite del tennis italiano

La federazione ha riconosciuto la società aretina tra le eccellenze del tennis giovanile nazionale. Il 2014 chiude con un titolo italiano



AREZZO — Il Ct Giotto è il quinto miglior circolo d'Italia. A dichiararlo è la stessa federazione che ha stilato la nuova classifica nazionale tra tutte le società impegnate nell'attività giovanile e ha così riconosciuto il Giotto tra le eccellenze del tennis tricolore. Il secondo posto, frutto dei risultati raggiunti dal vivaio, rappresenta la ciliegina sulla torta di una stagione storica in cui il circolo aretino è riuscito, tra l'altro, a conquistare il suo primo titolo italiano a squadre. L'impresa è stata raggiunta dalle ragazze dell'Under12, con Agnese Ceccarelli, Matilde Mariani e Veronica Mascolo che hanno vinto il tricolore dopo una cavalcata incredibile terminata con il successo in finale sul Tc Fireball di Napoli. "Questo scudetto - commenta in una nota stampa il presidente Luca Benvenuti, - è il terzo della storia del circolo dopo quello individuale vinto nel 1992 da Monica Scartoni e quello nel doppio vinto nel 2013 da Chiara Girelli, ma è sicuramente il più importante perché, essendo di squadra, è la consacrazione dell'intero movimento giovanile del Giotto". 

In seguito a questa vittoria, tra l'altro, Mariani e Mascolo sono state riconosciute tra le migliori otto tenniste italiane del 2012 e parteciperanno ad una serie di raduni volti alla formazione delle nuove nazionali giovanili. Al quinto posto nella classifica della Fit ha contribuito anche l'ottimo risultato dell'Under16 maschile che è arrivata quinta alle finali nazionali, bissando un risultato già raggiunto nel 2012 nell'Under14 e confermandosi dunque tra le migliori squadre giovanili italiane degli ultimi anni. L'altro traguardo che ha contribuito a rendere indimenticabile la stagione è la promozione in serie B della prima squadra maschile, con la vittoria del campionato regionale di C e dei successivi Play Off contro i torinesi del Tc Monviso. "Questo era il grande obiettivo stagionale - continua Benvenuti. - Abbiamo fortemente voluto la promozione in B e siamo orgogliosi di essere riusciti nell'impresa con ragazzi cresciuti nel nostro circolo: ora vogliamo continuare a crescere per tornare a vivere i fasti di qualche anno fa quando il Giotto riuscì addirittura a raggiungere la serie A1". Ad arricchire ulteriormente la stagione hanno contribuito anche altri riconoscimenti federali, coma la conferma per il terzo anno consecutivo del certificato d'eccellenza di "top school" e l'istituzione presso i campi del circolo di uno dei venti Centri Periferici di Allenamento istituiti in Italia per aggregare i migliori talenti del tennis giovanile. Non sono mancati nemmeno i premi, tra cui spicca l'assegnazione da parte del Coni provinciale del titolo come Associazione sportiva dell'anno 2014 in occasione della Giornata Olimpica e il conferimento da parte di Gran Tennis Toscana dell'Awards 2014 come miglior circolo della regione. "Negli ultimi dodici mesi", si legge nella motivazione dell'Awards, "il Giotto si è distinto per i risultati delle squadre e degli atleti, la validità della scuola tennis, l'impulso all'organizzazione di eventi, le migliorie all'ambiente e la capacità innovativa".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno