Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:AREZZO15°29°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
venerdì 06 agosto 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Vaccini, Speranza: «Unico strumento per chiudere questa stagione difficile»

Attualità mercoledì 15 aprile 2020 ore 11:53

Da Coop duemila spese a settimana per gli over 65

​Si chiama Sos Spesa il servizio di consegna a domicilio in Toscana per le persone con più di 65 anni non autosufficienti nel fare la spesa



FIRENZE — In tutto sono circa 2.000 le spese preparate da Unicoop Firenze e consegnate dai volontari ogni settimana ad altrettanti anziani e persone che non possono uscire per andare a fare la spesa, l'iniziativa è partita il 25 marzo ed è organizzata dalle associazioni di volontariato Esculapio, Croce Rossa, Anpas e Misericordia, in collaborazione con Unicoop Firenze e Coop Centro Italia ed è attiva nei Comuni delle province di Arezzo, Firenze, Lucca, Pisa, Pistoia, Prato e Siena. Il progetto SOS Spesa si accompagna al servizio di consegna della spesa reso possibile dal protocollo d'intesa che Coop ha firmato con ANCI e Protezione Civile e attuato dai Comuni e dalle associazioni di volontariato locale.

Per accedere al servizio SOS Spesa, dedicato esclusivamente alle persone più vulnerabili basta contattare il numero verde 800814830 dalle 9 alle 15 dal lunedì al venerdì oppure compilare la lista della spesa disponibile online al link https://www.coopfirenze.it/servizio-sosspesa, che prevede l'indicazione di prodotti generici che saranno acquistati all’interno di un insieme di prodotti che costituiscono la dispensa di base. Segue la chiamata di un operatore per confermare l'ordine e comunicare la data di consegna della spesa, che sarà effettuata a partire dal giorno successivo dai volontari delle associazioni coinvolte nell'iniziativa, seguendo tutte le misure di sicurezza e di tutela della salute. La spesa viene pagata in contanti o con carta di credito, bancomat e prepagata tramite Pos ai volontari delle associazioni. La consegna è gratuita trattandosi di un servizio con finalità sociali. 

“La spesa oggi è un servizio essenziale che la Cooperativa garantisce a chi viene nei nostri punti vendita e a chi non può spostarsi da casa, perché anziano o con patologie. Il servizio di consegna a domicilio per le persone non autosufficienti per la spesa ha per noi una forte valenza sociale e lo facciamo in collaborazione con il mondo del volontariato toscano, con l'obiettivo di tutelare le fasce più deboli della popolazione, che sono anche quelle messe più a dura prova in questo momento di emergenza sanitaria. Siamo soddisfatti di vedere che in questo modo siamo utili e restiamo vicini a molti” fanno sapere da Unicoop Firenze.

SOS Spesa: la spesa per te
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un'auto si è schiantata contro il rimorchio di un camion che stava uscendo da un'area di servizio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Riccardo Ferrucci

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Spettacoli

CORONAVIRUS

Sport