Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:12 METEO:AREZZO14°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
martedì 27 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Mattarella rende omaggio alla Marina sulla nave fregata Bergamini a Cipro

Attualità martedì 30 dicembre 2014 ore 10:50

Il sindaco invita ad un Capodanno sicuro

Sequestrati dalla polizia municipale 200 giochi pirotecnici senza libretto d’istruzioni. Per i proprietari dei negozi, sanzioni amministrative



CASTIGLION FIORENTINO — Nell’ottica del Capodanno sicuro, l’amministrazione comunale ordina il divieto su tutto il territorio comunale, dal 24 dicembre 2014 al 1 gennaio 2015, di accendere, lanciare e sparare materiali pirotecnici e similari ad una distanza inferiore di 100 metri dalle abitazioni e dai luoghi di ricovero, ma anche dalle cliniche, dagli ospedali, dalle case di cura e di riposo oltre che alle scuole. Il divieto si estende, in presenza di animali domestici, anche sulla pubblica via, nel centro storico, ad una distanza inferiore ai 100 metri da circoli o locali di intrattenimento, ad una distanza inferiore ai 100 metri da piazze o possibili luoghi di ritrovo. E’ vietato altresì sparare i botti di fine anno in presenza ravvicinata di minori di anni 18, oltre che condurre in qualsiasi momento animali d’affezione, in particolare cani e gatti - animali dotati di udito particolarmente sensibile – in luoghi dove vengono effettuati spettacoli pirotecnici autorizzati. “Come purtroppo è avvenuto negli anni passati il lancio e lo sparo di fuochi artificiali ha causato disagi sia alle persone che agli animali - scrive in una nota il sindaco Mario Agnelli Per questo, oltre ad aver emesso l’ordinanza, ci appelliamo al senso di responsabilità individuale e alla sensibilità collettiva, al fine di limitare al massimo gli eventuali rischi che potrebbero sorgere con lo scoppio di botti e mortaretti”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno