Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:36 METEO:AREZZO13°24°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
mercoledì 29 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Sesso e mafia - Esca viva: Maria Concetta attirata in trappola da sua madre

Attualità mercoledì 14 ottobre 2015 ore 16:09

Tiemme e Confindustria con gli studenti a Expo

Un giornata educativa fuori dalle aule scolastiche per visitare i padiglioni dell'evento mondiale dedicato all'alimentazione



MILANO — Confindustria Toscana Sud e Tiemme hanno infatti aderito con piacere all'iniziativa nazionale promossa da Confindustria e dal Miur, Adotta una scuola per Expo 2015, riuscendo a coinvolgere oltre novanta studenti degli istituti superiori di Arezzo, Grosseto e Siena.

"La sinergia attivata con Confindustria – ha commentato il Direttore di Tiemme Spa, Piero Sassoli - è stata positiva soprattutto perché rivolta alle nuove generazioni. La visita di un evento di caratura mondiale come l'Expo di Milano a bordo dei nostri mezzi ci auguriamo possa essere educativa per gli studenti che hanno partecipato, i quali saranno chiamati a costruire e vivere in un contesto sempre più rispettoso dell'ambiente che ci circonda, anche attraverso forme di mobilità più sostenibili".

Data l'ampiezza dell'esposizione universale, le quattro classi hanno seguito percorsi diversi per concludere la giornata insieme, con la visita al padiglione di Confindustria “FabFood- La Fabbrica del Gusto Italiano”, che racconta l’alimentazione industriale sostenibile in 10 tappe interattive per 900 mq.

Hanno partecipato, dunque, le classi più meritevoli dell'Istituto Tecnico Industriale 'Galileo Galilei' di Arezzo, l’Istituto Tecnico Industriale 'Galileo Ferraris' di San Giovanni Valdarno, l’I.S.I.S. 'Leopoldo II di Lorena' di Grosseto e dell'Istituto superiore 'Bettino Ricasoli' di Siena.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno