Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:47 METEO:AREZZO14°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
lunedì 22 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Letizia Moratti balla e canta con Ivana Spagna sulle note di «The Best»

Attualità martedì 26 maggio 2015 ore 12:24

Mille studenti con i Noidellescarpediverse

L'associazione culturale aretina sta terminando i progetti in numerose scuole di tutta la provincia



AREZZO — Quasi mille studenti hanno scoperto il teatro con i Noidellescarpediverse. In questi giorni stanno infatti volgendo al termine i tanti progetti promossi dall'associazione culturale aretina che, nel corso dell'ultimo anno scolastico, hanno coinvolto bambini e ragazzi di tutte le età di numerosi istituti dalle scuole superiori alle scuole dell'infanzia. 

Questo impegno è giunto alla conclusione con l'ormai tradizionale partecipazione a Messaggi, la rassegna teatrale rivolta alle scuole e organizzata dalla Rete Teatrale Aretina che ha visto i Noidellescarpediverse protagonisti con due spettacoli frutto dei laboratori ai Licei Classico e Musicale. 

Giunto al 22° anno grazie alla collaborazione della professoressa Paola Magrini, questo corso rappresenta il fiore all'occhiello della formazione teatrale portata avanti da Samuele Boncompagni e Riccardo Valeriani e, solo negli ultimi mesi, ha coinvolto ben quarantaquattro ragazzi. 

A coronamento di un anno di lavoro sono stati messi in scena gli spettacoli Bisbetica? Domata! e C'era una volta… Pinocchio, due produzioni che hanno meritato gli applausi e i complimenti di un teatro Mecenate che ha registrato il tutto esaurito. Sempre con le scuole superiori, i Noidellescarpediverse hanno rinnovato la collaborazione con le Officine della Cultura per un corso di teatro con l'Istituto Tecnico Commerciale di Foiano della Chiana che ha portato alla realizzazione di un video proiettato presso la galleria Furio del Furia.

Tra entusiasmo e risate, sono andati in archivio anche i laboratori per i bambini che hanno coinvolto l'istituto primario Arcobaleno di Tegoleto e i piccolissimi di tre e cinque anni della scuola dell'infanzia di Indicatore. 

 Nel frattempo, i Noidellescarpediverse hanno proposto numerosi progetti didattici anche con altri enti del territorio. Un pubblico di tutte le età ha infatti partecipato ai laboratori e alle visite teatralizzate presso la Casa Museo Ivan Bruschi e al Museo Archeologico insieme alla Fraternita dei Laici, scoprendo questi luoghi attraverso i racconti di tanti personaggi diversi, dall'esploratore di storie al rapsodo greco.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno