Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:20 METEO:AREZZO-0°10°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
lunedì 30 gennaio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
I consigli estetici di De Luca a Bonaccini: «Lo voto, ma spunti quella barba e si tolga gli occhiali a goccia»

Sport domenica 04 dicembre 2022 ore 14:21

Arezzo stellare manda al tappeto la Pianese

Un secondo tempo fantastico manda Ko la Pianese nel proprio campo. L’autorete di Lopez apre alla vittoria. La legge dell’ex Convitto raddoppia



AREZZO — Pianese Arezzo 1 - 2 (0-0)

L’Arezzo espugna Piancastagnaio battendo la Pianese per 2-1 grazie all’autorete di Lopez e allo splendido gol di Convitto ex di turno. Una vittoria quella del Cavallino davanti a oltre 600 tifosi aretini giunti fin qui. Partita giocata a viso aperto da entrambe le squadre dopo una prima fase di studio. Gara a tratti entusiasmante merito di un Arezzo che oggi ha dimostrato alla capolista di essere superiore e che i conti finali  si faranno a maggio. Un secondo tempo dove il Cavallino entra in campo e in sette minuti sferra il doppio colpo da KO. La Pianese accusa il colpo, prova a reagire ma senza mai creare pericoli all difesa amaranto. Il pareggio dei padroni di casa non manda in difficoltà i ragazzi di Indiani che controllano fino al triplice fischio finale.

- 90’+5 Finita. Dopo cinque minuti di recupero termina la gara con la vittoria dell’Arezzo contro la Pianese.

- 90’ Il direttore di gara concede 5’ di recupero.

- 86’ Esce Pattarello autore di una grandissima prestazione al suo posto entra Bruni.

- 83’ OCCASIONE AREZZO. Lazzarini parte dalla sua area arrivato al limite serve Zona sulla sinistra che salta l’uomo ma spara alto da ottima posizione.

- 80’ Pianese e Arezzo continuano ad affrontarsi a viso aperto come hanno fatto fin dal primo minuto di gioco. 

- 75’ Giallo a Marino per fallo su Zona. Il numero 20 amaranto fino a questo momento è stato una spina sul fianco sulla corsia di sinistra.

- 73’ Ancora un cambio per Indiani esce l’autore del raddoppio amaranto Convitto al suo posto l’ultimo acquisto amaranto Foglia.
- 66’ Fuori Gucci dentro Diallo.
- 64’ GOL PIANESE. Pinto accorcia di testa su calcio d’angolo. 

- 60’ La squadra amaranto avanti di due reti ha colpito la Pianese in avvio di ripresa.

- 56’ GOL AREZZO. RADDOPPIA CONVITTO. Il numero 7 amaranto parte dalla sinistra salta l’uomo entra in area e la piazza dell'angolo alla sinistra di Balli. Esplode la tribuna gremita di tifosi amaranto. 

- 55’ Entusiasmo alle stelle per gli oltre 600 aretini presenti a Piancastagnaio.

- 53’ Ancora Arezzo in avanti, conclusione debole di Pattarello blocca Balli. 

- 49’ GOL AREZZO. Autorete di Lopez sulla punizione battuta da Settembrini. Palla in area deviata dal numero 5 della Pianese.

- 48’ Spinge forte in avvio il Cavallino con  Gucci.

- 46’ Secondo tempo al via tra Pianese e Arezzo, nessun cambio nelle squadre.

Primo tempo a reti bianche tra Pianese e Arezzo, le due squadre si sono affrontate a viso aperto senza esclusione di colpi. Partita molto tattica ed equilibrata nella prima parte.  Dalla metà del primo tempo le squadre riescono ad andare alla conclusione, l’Arezzo è stato più pericoloso dei padroni di casa. Partita apertissima.

- 45’+5’ Finito il primo tempo in parità tra Pianese Arezzo.

- 45’+4’ Ancora una volta Convitto si libera dell’uomo andando alla conclusione palla deviata in angolo.

- 45’ Concessi 5 di recupero.

- 43’ Settembrini scardina dai piedi la palla a Menga in area di rigore al momento del tiro. Provvidenziale l’intervento del capitano amaranto.

- 39’ Giallo per Menga, è il terzo ammonito della gara,

- 37’ Risponde la Pianese provvidenziale l’intervento di Lazzarini che disturba il tiro di Menga.

- 35’ Convitto dalla sinistra appena entrato in area prova a sorprendere il portiere Balli la palla esce.

- 32’ Spinge forte adesso la squadra amaranto di nuovo pericolosa con Gucci nell’area della Pianese, in affanno la difesa della Pianese.
- 30’ Primo tiro in porta Gucci servito da Pattarello blocca a terra il portiere Balli.
- 24’ Infortunio per Damiani costretto ad uscire dal campo al suo posto Indiani manda in campo Bianchi.

- 23’ Bella ripartenza dell’Arezzo con Pattarello per Pericolini pala in mezzo Gucci viene anticipato al momento del tiro.

- 20’ Primo angolo a favore dell’Arezzo, sugli sviluppi ci prova Zona dal limite la palla deviata dalla difesa di casa.

- 15’ Primo quarto d’ora senza conclusioni nello specchio della porta.
- 10’ L’avvio della gara, nonostante la pioggia incessante, vede le due squadre bloccate tatticamente.

- 5’ Primi cartellini della gara il direttore di gara da il giallo a Gucci e Lopez.

- 4’ Prima conclusione della gara da parte della Pianese la palla cacciata da Menga esce alta sopra la traversa.
- 1’ Fischio d’inizio Pianese Arezzo scontro diretto per la conquista della promozione in Lega Pro. 

L’Arezzo fa visita alla Pianese capolista solitaria con cinque punti di vantaggio sul Cavallino dopo il passo falso commesso domenica scorsa contro l’Ostia. Rientrano dalla squalifica Settembrini e Zona, Diallo recupera dopo l’infortunio ma va in panchina. In attacco Indiani schiera Gucci con Pattarello e Convitto. Squadra concentrata e pronta alla sfida le parole di mister Indiani alla vigilia del big match. L’allenatore amaranto la definisce partita importante ma non decisiva per l’esito finale del campionato. Mister Bonuccelli ci crede e prova la fuga solitaria.

Il Tabellino

PIANESE (4-3-3): 1 Balli; 2 Morelli (84’ 17 Pecchia), 3 Kondaj (55’ Pinto), 4 Simeoni, 5 Lopez Petruzzi, 6 Gagliardi (77’ 18 Boncompagni) , 7 Lepri (59’ 13 Grifoni), 8 Marino, 9 Kouko, 10 Rinaldini, 11 Menga (62’ Guidalupo).

A disposizione: 12 Ricco, 15 Irace, 16 Pandimiglio, 19 Modic.

Allenatore Bonuccelli.

AREZZO (3-4-3): 1 Trombini; 23 Pericolini, 6 Polvani, 17 Lazzarini, 20 Zona; 18 Damiani (24’ 5 Bianchi), 21 Castiglia, 8 Settembrini; 10 Pattarello (86’ 13 Bruni), 28 Gucci (66’ 19 Diallo), 7 Convitto.
A disposizione: 22 Viti, Stopponi, 16 Bramante, 25 Dema, 26 Zhupa, 30 Stopponi.
Allenatore: Paolo Indiani.

Arbitro: Gianluca Catanzaro di Catanzaro.

Assistenti: Cosimo de Tommaso di Voghera e Bruno Galigani di Sondrio

Reti: 49’ Lopez (aut.), 56’ Convitto

Note: angoli

Recupero: pt. 5’, st. 5’

Ammoniti: 5’ Gucci, 5’ Lopez, 39’ Menga, 64’ Lazzarini, 75’ Zona

Paolo Nocentini
© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno