Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:30 METEO:AREZZO12°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
mercoledì 24 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La grandine è così violenta che rompe il parabrezza dell’auto

Attualità giovedì 01 gennaio 2015 ore 03:32

Piazza Grande in festa per l'arrivo del 2015

Attimi di paura quando un petardo ha colpito al petto una donna. Fortunatamente la signora ha riportato solo lievi ferite e scottature



AREZZO — Il freddo non ha fermato il grande evento in Piazza Grande. Famiglie, ragazzi, adulti e tanti bambini piccoli hanno salutato l'arrivo del 2015 nel cuore della città. 

Giovani, famiglie, tanti bambini piccoli. La festa  ha iniziato ad animarsi poco prima delle 23 quando anche la musica di Enzo Scartoni ha aiutato giovani e non a sciogliersi in balli sfrenati e trenini.  Aretini e non hanno fatto incetta di lanterne dei desideri che hanno iniziato ad accendere pochi minuti prima della mezzanotte. Arezzo ha salutato così il 2015 con il lancio delle lanterne accompagnato dal countdown. Sul palco a fare gli auguri oltre a William Catania anche l’assessore allo sport del Comune Arezzo, Francesco Romizi e il Primo Rettore della Fraternita dei Laici, Liletta Fornasari.

Attimi di paura quando, poco dopo la mezzanotte, dalla terrazza di Fraternita è partito un petardo nella direzione del palco che ha colpito una donna, la moglie di uno degli animatori della serata. La donna si è accasciata a terra ed è subito stata soccorsa dai sanitari e portata al pronto soccorso in ambulanza. Fortunatamente per lei solo lievi ferite e scottature. Ma poteva andare molto peggio visto che il petardo l'ha praticamente colpita al petto. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno