Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:17 METEO:AREZZO14°24°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
martedì 28 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Federico Rampini e la nuova Arabia Saudita: possiamo fidarci di bin Salman?

Attualità domenica 14 giugno 2020 ore 16:11

All'ora di pranzo brilla la bomba della Guerra

Gli artificieri del genio hanno disinnescato la spoletta prima di recuperare l'ordigno che poi è stato fatto esplodere in una cava isolata della zona



RASSINA — Una mattinata iniziata molto presto e che si è protratta fino all'ora di pranzo. La bomba ritrovata a Rassina, risalente alla Seconda Guerra mondiale, è stata finalmente fatta brillare.

Dopo che la popolazione è stata evacuata, i militari del Genio hanno provveduto a rimuovere la spoletta di armamento per poi caricare l'ordigno sul un camion e trasportarlo in una cava isolata della zona. Qui, la bomba è stata adagiata in una buca. Una volta ricoperta di terra e messa l'area in sicurezza, i militari hanno dato il via al conto alla rovescia che si è concluso con l'esplosione.

La bomba, sganciata da un aereo militare americano durante il conflitto bellico, era stata ritrovata circa un mese fa proprio a due passi dalla stazione di Rassina. La zona è stata immediatamente isolata e costantemente presidiata fino a questa mattina, quando si sono svolte le operazioni di recupero. 

Un domenica decisamente diversa in Casentino, con oltre duemila persone evacuate, accessi interdetti, interruzione di elettricità e di gas fin dalle prime ore della mattina.

Tutto è andato secondo i piani ed i casentinesi hanno potuto rincasare per il caffè.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno