Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:49 METEO:AREZZO11°26°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
sabato 15 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Commesso eroe salva la collega dal rapinatore con la pistola puntata

Attualità lunedì 13 luglio 2015 ore 09:17

Ricco il palmares della Chimera Nuoto

Il 20° meeting nazionale "Tifernum Tiberinum" di Città di Castello ha visto la società aretina conquistare un totale di 54 medaglie



AREZZO — Ha visto piazzarsi al secondo posto nella classifica finale tra quaranta società provenienti da dieci regioni d'Italia. Solo i padroni di casa del Centro Nuoto Alto Tevere sono riusciti a piazzarsi davanti ad una Chimera Nuoto che, accompagnata dai tecnici Marco Magara, Marco Licastro e Alberto Bertuccini, si è dimostrata capace di competere con 1.024 avversari e di cogliere 15 ori, 21 argenti e 18 bronzi.

Le atlete aretine più medagliate sono risultate Elisa Fazzuoli e Giuditta Ducci, capaci di salire sul podio sei volte a testa: la prima ha colto tre ori e tre argenti, mentre la seconda un oro, tre argenti e due bronzi. Particolarmente positiva è stata anche la prova di Lorenzo Brandini (tre primi e un secondo posto) e di Mattia Esposito (due primi e un secondo posto); gli ultimi sei ori sono infine arrivati con Edoardo Calussi (un primo posto), con Gabriele Fioravanti (un primo e un terzo posto), con Mattia Mannelli (un primo e un terzo posto), con Luca Serafini (un primo e un secondo posto) e nelle staffette 4x50 stile libero con le squadre Ragazzi Femmine e Ragazzi Maschi.

«Festeggiamo un risultato importante - spiega lo stesso Magara. - Abbiamo partecipato alla gara con tutti i nostri agonisti e abbiamo tratto tante indicazioni positive che confermano la bontà del nostro lavoro e l'acquisita capacità della Chimera Nuoto di piazzarsi in cima alle classifiche di ogni gara disputata. Ora dovremo continuare ad allenarci per chiudere la stagione nel migliore dei modi e per arrivare in alto anche agli ormai prossimi campionati regionali».


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno