Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:AREZZO10°15°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
mercoledì 28 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Sardegna, Arianna Meloni: «Hanno perso tutti, non Giorgia»

Attualità giovedì 05 marzo 2020 ore 11:59

Scuola Digitale, il "Garibaldi" primo in provincia

Oltre al titolo anche un assegno da 1.000 euro per l'Istituto Comprensivo di Capolona-Subbiano che, a fine mese, sarà chiamato alle finali regionali



SUBBIANO — Il premio scuola Digitale, promosso dal Ministero dell’istruzione, nella selezione provinciale se lo è aggiudicato il "Garibaldi" di Capolona e Subbiano.

L'istituto Comprensivo, che per questo riconoscimento si è anche aggiudicato 1.000 euro, parteciperà alle finali regionali che si terranno a Lucca a fine mese. 

Soddisfazione, per questo risultato, da parte del Sindaco di Subbiano Ilaria Mattesini che dichiara, “Sapere che il nostro istituto comprensivo ha vinto il premio provinciale di Scuola Digitale ci fa comprendere il valore della didattica portata avanti nella scuola, una didattica innovativa e digitale".

Anche dirigente scolastico,  Paola Vignaroli, esprime soddisfazione e tiene a puntualizzare come “all’interno della scuola ci sia un laboratorio scientifico molto particolare che, dedicato ad Alessio Fiorentini,  è stato promotore di un rinnovamento nella didattica per le competenze digitali dei nostri alunni. Anche per questo - conclude Vignoli - dall’anno scorso abbiamo istituito nella nostra scuola secondaria di primo grado un indirizzo stem sulle discipline matematico tecnologiche legate alla robotica che inizia i ragazzi anche della programmazione, quindi siamo molto soddisfatti e di più lo sono gli alunni per questo premio. Ma non è finita, dobbiamo guardare lontano perché il percorso continua”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno