QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
AREZZO
Oggi 18°19° 
Domani 18°31° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
domenica 25 agosto 2019

Attualità martedì 06 agosto 2019 ore 09:00

Sede dei vigili, esposto alla Corte dei Conti

La nuova sede costerà sei milioni e sarà realizzata in una ex scuola. Pd, Arezzo in Comune, Leu e M5S inviano la pratica alla Corte dei Conti



AREZZO — I gruppi del Partito democratico, Leu Arezzo, Arezzo in Comune più il consigliere M5S Paolo Lepri hanno presentato un esposto alla Corte dei Conti sull'operazione messa in atto dalla giunta comunale del sindaco Ghinelli per acquistare e ristrutturare una ex scuola destinare a diventare la nuova sede della Polizia municipale. 

"Quasi 6 milioni di euro pera cquistare e demolire la ex scuola e ricostruire la sede della polizia locale in via Filzi - ha commentato in una nota il consigliere comunale del Alessandro Caneschi - E' una cifra spropositata che graverà sulla spesa corrente del Comune, riducendo la possibilità di effettuare quelle indispensabili manutenzioni che il nostro territorio richiede". 

"Avendo trovato un muro di gomma in consiglio comunale - continua Caneschi - abbiamo portato le carte alla Corte dei conti di Firenze, sarà la magistratura contabile a verificare la congruità dell'operazione e a stabilire, come noi crediamo, se sia stato generato un danno erariale alle casse pubbliche. Nel nostro caso non sussiste la condizione dell'indispensabilità di questa spesa. Il Comune di Arezzo dispone già di una sede, inoltre anche la volontà di trasferire il comando nella zona di Saione non rende indispensabile acquistare quell'immobile, poiché l'amministrazione è proprietaria di uno stabile in via Tagliamento, a 400 metri di distanza da via Filzi".



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Lavoro

Attualità

Cronaca