Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:30 METEO:AREZZO19°37°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
mercoledì 24 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Roma, il video dell'aggressione all'avvocato che chiedeva di mettere il guinzaglio al cane
Roma, il video dell'aggressione all'avvocato che chiedeva di mettere il guinzaglio al cane

Cronaca sabato 27 maggio 2017 ore 22:22

Il tuffo in piscina e la morte, aveva cinque anni

E' un bimbo di origini pakistane il piccolo morto dopo la caduta in piscina. Catena tra polizia, ambulanza ed elisoccorso per tentare di salvarlo



AREZZO — La tragedia del bambino di 5 anni morto questo pomeriggio a San Zeno, frazione alle porte di Arezzo, si è consumata in pochissimo tempo. La dinamica dell'accaduto è al vaglio degli investigatori ma dalla ricostruzione fin qui fatta pare che il piccolo sia sfuggito al controllo dei genitori, una coppia di pakistani, finendo per cadere in piscina

I familiari del piccolo hanno dato l'allarme immediatamente e la polizia è arrivata a sirene spiegate sul posto. Per recuperare tempo, il piccolo è stato fatto salire in auto. In via Romana l'incontro con l'ambulanza e da lì la corsa è proseguita fino all'ospedale San Donato dove intanto è stato fatto arrivare l'elisoccorso Pegaso.

Sottoposto a massaggio cardiaco dai genitori sotto le indicazioni del 118, il bimbo non ha mai ripreso conoscenza. Una volta intubato, il massaggio cardiaco è andato avanti per via meccanica fino all'arrivo al Meyer dove il piccolo nel frattempo è stato trasferito in elisoccorso. Quando è arrivato a destinazione, purtroppo, era già morto. 

Ora sono in corso le indagini per chiarire l'esatta dinamica dell'incidente.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno