Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:15 METEO:AREZZO11°23°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
domenica 26 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Massimo Bernardini lascia 'Tv Talk', il saluto e l'addio commosso: «Devo andare, mia moglie mi aspetta»

Attualità sabato 01 luglio 2017 ore 13:31

Spari al cinghiale ma vicino c'è un bimbo

Denuncia dell'Associazione Italiana Difesa Animali che ha ha annunciato un esposto in procura per l'episodio. Il piccolo traumatizzato dal colpo



AREZZO — Il bambino era a passeggio con la famiglia quando un cacciatore ha esploso un colpo a breve distanza per abbattere un cinghiale. Il fatto è avvenuto a Vitiano, nel territorio comunale di Arezzo. 

Stando a quanto ricostruito dall'associazione, sul posto era in corso una battuta autorizzata di caccia di selezione al cinghiale. Il il cacciatore, che a quanto pare era privo del giubbotto ad alta visibilità, ha però sparato a pochi metri dal punto in cui il piccolo stava camminando con i suoi familiari. A causa del botto il bambino è rimasto traumatizzato. 

"Ora andiamo a fondo su questa vicenda - ha detto il presidente nazionale dell''associazione Lorenzo Croce - lunedì presenteremo un esposto alla procura di Arezzo per chiedere se il cacciatore ha rispettato le leggi e come mai non indossava il giubbotto ad alta visibilità, e sopratutto sapere con quali criteri e autorizzazioni è stata realizzata questa battuta di caccia al cinghiale".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno