Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:15 METEO:AREZZO11°25°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
sabato 18 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Una lince rossa si intrufola nel giardino del resort

Cronaca lunedì 10 maggio 2021 ore 10:10

Dolore nel Casertano per la coppia morta ad Arezzo

Lui sottufficiale dell'Esercito di 37 anni, lei insegnante di 33, stavano tornando a Cremona, dove vivevano. Incidente fatale sulla Perugia-Bettolle



CASERTA — Nel weekend di sangue sulle strade toscane ci sono anche due vittime originarie della Campania e che stavano passando dalla Toscana per raggiungere la Lombardia, Cremona, dove vivevano. Erano fidanzati.

Lui aveva 37 anni ed era sottufficiale dell'Esercito, lei era insegnante e aveva 33 anni. Sono morti dopo un incidente sul raccordo autostradale Perugia Bettolle, all'altezza di Foiano della Chiana. Per cause in corso di accertamento l'auto sui cui viaggiavano si è ribaltata. I due sono stati sbalzati fuori, l'uomo è morto subito, la donna poche ore dopo nell'ospedale Le Scotte di Siena.  

I due erano originari di Casagiove (Comune di 14mila abitanti nel Casertano) e Caserta. Il sindaco di Casagiove su Fb ha scritto: "La tragica morte di due giovani lascia increduli. Il primo pensiero è per loro, per l’interruzione del loro progetto di vita, poi per i loro genitori, per lo sforzo che dovranno fare per sopravvivere, poi per i fratelli, poi per i parenti come me , ed infine per tutti quelli che li hanno conosciuti e ne hanno apprezzato le doti. Pasquale e Chiara li ricordiamo tutti come ragazzi che amavano la vita, erano belli, sorridenti, forti, vivaci, pieni di energia e combattivi. Sono certo che il verde dei Suoi pascoli lassù saprà accoglierli e coccolarli dolcemente".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno