Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:AREZZO13°23°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
giovedì 30 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Il fiore cadavere di 8 anni sboccia per la prima volta: il timelapse del raro evento

Attualità giovedì 06 settembre 2018 ore 16:39

Dette fuoco alla compagna, la pena sale a 14 anni

La Corte di Appello ha aumentato da 10 a 14 anni la pena inflitta al clochard che bruciò viva la compagna. La donna morì dopo 37 giorni di agonia



AREZZO — Dovrà scontare 14 anni di carcere Guran Bunomi, il senzatetto di 56 anni nel 2014, ad Arezzo, dette fuoco alla compagna Mara Maran, romena, 49 anni. La donna morì 37 giorni dopo, dopo una dolorosissima agonia.

Oggi i giudici della Corte d'appello di Firenze hanno aumentato a 14 anni la pena di dieci anni di carcere inflitta all'omicida dai giudici di primo grado.

L'aggressione avvenne l'11 settembre: Bunomi si avvicinò alla compagna, le gettò addosso liquido infiammabile e poi le dette fuoco. La donna riuscì a fuggire e a raggiungere un bar situato nelle vicinanze dove confidò il nome del suo aggressore agli avventori pochi secondi prima di perdere conoscenza. Nei giorni successivi fu trasferita nel Centro Grandi Ustionati di Genova ma le cure non furono sufficienti a salvarle la vita.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno