Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:AREZZO10°24°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
domenica 26 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Massimo Bernardini lascia 'Tv Talk', il saluto e l'addio commosso: «Devo andare, mia moglie mi aspetta»

Lavoro martedì 15 maggio 2018 ore 17:09

Fedex e Tnt, posti a rischio, corrieri in sciopero

Le due società hanno annunciato la procedura di licenziamento collettivo di almeno 350 addetti in Italia. In Toscana i lavoratori sono 300



FIRENZE — I vertici dei colossi della logistica Fedex e della Tnt hanno annunciato un dratsico programma di ristrutturazione delle filiali in Italia, con il licenziamento di 315 addetti da parte di Fedex e di 46 addetti da parte di Tnt.

Cgil, Cisl e Uil hanno quindi indetto una prima giornata di sciopero per domani, 16 maggio, con presidi a Calenzano, Prato, Empoli, Pisa e Arezzo e altre iniziative di protesta per il 31 maggio e il primo giugno.

In Toscana i lavoratori interessati sono trecento. Al momento, riferiscono i sindacati, il piano di ristrutturazione prevede in Toscana la chiusura della sede Tnt a Empoli, in cui lavorano sei persone, e due esuberi nella sede di Calenzano.  

"È del tutto evidente che chiudere 24 filiali italiane su 34, senza aprire nessun confronto con le Rsa ed il sindacato, significa che la prospettiva futura per le restanti è segnata dalla chiusura, al pari dei trasferimenti selvaggi che si traducono in altrettanti licenziamenti" spiegano i sindacati.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno