Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:AREZZO11°26°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
domenica 16 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Londra, Kate Middleton e la famiglia reale si affacciano dal balcone di Buckingham Palace

Attualità sabato 21 gennaio 2023 ore 19:30

Neve intensa e a bassa quota, allerta in Toscana

Prevista una notte di nevicate intense e a quote basse soprattutto su Val Tiberina, Alto Mugello e Casentino con estensione a Siena e Grosseto



FIRENZE — Nel corso della notte è prevista una intensificazione delle nevicate sulla Toscana, è quanto emerge dal bollettino elaborato dal Centro funzionale regionale per le allerte meteo.

Le nevicate nel corso della notte tra sabato e domenica sono attese oltre i 100-200 metri di quota sui versanti orientali appenninici, in particolare delle province di Arezzo e Firenze, su Val Tiberina, Alto Mugello e Casentino e dal primo mattino probabile estensione oltre i 300 metri di quota a gran parte delle zone centro meridionali in particolare delle province di Arezzo, Siena e Grosseto.

Sull'Appennino Aretino e sulla Val Tiberina sono previsti fino a 30 centimetri, localmente superiori. In Casentino, Alto Mugello e Appennino fiorentino fino a 10-20 centimetri, localmente superiori in Alto Mugello. Su tutte le altre zone centro meridionali oltre i 300 metri come basso Mugello, Val di Chiana, Chianti fiorentino e zone collinari delle province di Arezzo, Siena, Grosseto e basso pisano generalmente sotto i 5 centimetri, localmente superiori in particolare su bassa Val di Chiana, Val d'Orcia.

Previsione fino alle 24 di domani (fonte Cfr)

Un profondo vortice depressionario sul medio Adriatico tende a risalire verso nord interessando dalla prossima notte anche l'appennino Toscano orientale (con abbondanti nevicate) e anche se più marginalmente la Toscana centro meridionale con nevicate fino a bassa quota.
Vento: sabato e domenica, vento forte da nord-est su gran parte della regione possibili forti con raffiche, localmente molto forti sull'Appennino aretino.
Mare: sabato e domenica, mare molto mosso al largo sul settore meridionale.

Neve

Sabato deboli nevicate fino a 200 metri di quota sulle zone orientali della regione, Alta Val Tiberina, Appennino aretino e localmente ridosso dei versanti orientali dell'Amiata, dal tardo pomeriggio e in serata graduale intensificazione delle nevicate sulle zone Appenniniche specie versanti orientali. 

Accumuli fino a poco abbondanti sull'Appennino aretino specie versanti orientali e sulla Val Tiberina, sull' Alto Mugello e sull'Appennino fiorentino, altrove non significativi. 

Domenica, nel corso della notte ulteriore intensificazione delle nevicate anche a carattere di rovescio oltre i 100-200 metri di quota sui versanti orientali appenninici, in particolare delle province di Arezzo e Firenze, Val Tiberina, Alto Mugello e Casentino; dal primo mattino probabile estensione delle nevicate oltre i 300 metri di quota a gran parte delle zone centro meridionali in particolare delle province di Arezzo, Siena e Grosseto. 

Accumuli: sull'Appennino Aretino specie versanti orientali e sulla Val Tiberina fino ad abbondanti, localmente molto abbondanti. In Casentino, Alto Mugello e Appennino fiorentino fino ad abbondanti. Su tutte le altre zone centro meridionali oltre i 300 metri basso Mugello, Val di Chiana, Chianti fiorentino e zone collinari delle province di Arezzo, Siena, Grosseto e basso pisano generalmente poco abbondanti, localmente abbondanti in particolare su bassa Val di Chiana, Val d'Orcia.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno