Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 06:00 METEO:AREZZO13°28°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
sabato 22 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Jovanotti a sorpresa torna sul palco e canta al Festival of The Sun in Toscana
Jovanotti a sorpresa torna sul palco e canta al Festival of The Sun in Toscana

Attualità lunedì 14 novembre 2022 ore 17:00

Superocchiali per la Municipale aretina, dito nell'occhio del Garante

Un'agente con gli occhiali a infrarossi
Un'agente della Municipale aretina con gli occhiali a infrarossi

Multe al volo, lettura immediata di documenti: con le nuove lenti i vigili sarebbero stati all'avanguardia in Italia. Il Garante per la privacy frena



ROMA — Con quegli occhiali a infrarossi, la polizia municipale aretina era all'avanguardia in Italia, protagonista di un'esperienza pilota a livello nazionale grazie allo speciale dispositivo con telecamera a infrarossi integrata che consente di leggere istantaneamente targhe e documenti, inviare notifiche e operare persino 'al volo', visto che i dispositivi funzionano anche in movimento. 

Ma dal Garante per la privacy arriva un dito nell'occhio all'iniziativa: l'Autorità ha infatti aperto un'istruttoria nei confronti del Comune di Arezzo che si apprestava dal mese di Dicembre ad avviare la futuristica sperimentazione.

Il Garante nutre infatti perplessità per quanto attiene la capacità eventuale che un simile dispositivo può avere rispetto al controllo a distanza sulle attività del lavoratore. L'Autorità, che ha aperto un'istruttoria anche nei confronti del Comune di Lecce ma per quanto attiene gli impianti di videosorveglianza, ha sollecitato l'amministrazione comunale aretina al rispetto delle garanzie previste dalla disciplina della privacy e dallo statuto dei lavoratori. Dovrà fornire copia dell'informativa predisposta per essere rilasciata sia ai cittadini sia al personale che indosserà i dispositivi.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno