Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:10 METEO:AREZZO19°36°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
giovedì 25 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Paura sull'autostrada: la grandine è così forte che rompe il parabrezza
Paura sull'autostrada: la grandine è così forte che rompe il parabrezza

Lavoro venerdì 03 novembre 2023 ore 17:54

Bus, 24 ore di sciopero in parte della Toscana

bus autolinee toscane

L'astensione dal lavoro è di carattere aziendale e riguarda solo alcune province. Autolinee Toscane illustra data, luoghi, orari, fasce di garanzia



SIENA — Ventiquattr'ore senza autobus nelle province di Siena, Arezzo e Grosseto per uno sciopero aziendale di Autolinee Toscane proclamato per giovedì 9 Novembre da Filt Cgil, Fit Cisl, Uil Trasporti, Faisa Cisal e Ugl Fna.

E' la stessa società che gestisce il trasporto pubblico su gomma a livello regionale a darne notizia, ricordando che le fasce in cui il servizio è garantito sono tra le 4,15 e le 8,14 e tra le 12,30 e le 14,29.

Personale impiegatizio ed operai si fermeranno per l'intero turno di lavoro, mentre il personale viaggiante sciopererà dall'inizio servizio alle 4,14 e poi ancora dalle 8,15 alle 12,29 e infine dalle 14,30 a termine servizio.

L’ azione di sciopero aziendale, fa sapere At ha come rivendicazioni la modifica del T2 della provincia di Siena con il passaggio da n. 6 micro “Lotti deboli” a n. 2 macro “Lotti deboli” e le ricadute sul personale dipendente.

"Per quanto riguarda la percentuale di adesione precedente - rammenta la nota di At - prendendo a riferimento l’ultima azione di sciopero di 4 ore proclamata da Filt Cgil, Fit Cisl, Uil Trasporti, Faisa Cisal e Ugl Fna per il giorno 22 Luglio 2023, era stata pari al 24,11%".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno