Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:42 METEO:AREZZO16°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
mercoledì 21 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Con le pistole in pugno rubano tutte le borse del negozio di Gucci a Manhattan

Attualità sabato 19 novembre 2022 ore 18:55

Bonus psicologo, oltre 630mila euro a disposizione

seduta psicologo

La misura punta a sostenere le spese dei toscani per le sedute di psicoterapia. Come ottenere il contributo e chi ne ha diritto



TOSCANA — Arrivano i fondi per sostenere le sedute di psicoterapia, il cosiddetto bonus psicologo che in Toscana può contare su un plafond di 630.840 euro. A darne notizia è la Regione Toscana, che gestirà le richieste e le assegnazioni oltre al trattamento dei dati personali.

Ma chi può accedere al bonus psicologo, e in cosa consiste? La misura è pensata per sostenere le spese legate alla psicoterapia. Il bonus è utilizzabile una sola volta, ed è attribuito su base Isee di chi ne fa richiesta: fino a 600 euro (con un massimo di 50 euro a seduta) per redditi fino a 15mila euro, fino a 400 euro (con un massimo sempre di 50 euro a seduta) per redditi tra 15mila e 30mila euro, fino a 200 euro (stesso limite per ogni seduta) per redditi tra 30mila e 50mila euro.

Al contributo possono accedere le persone in condizione di depressione, ansia, stress e fragilità psicologica a causa dell’emergenza pandemica e della conseguente crisi socio-economica, i quali si rivolgeranno a specialisti privati, regolarmente iscritti nell’elenco degli psicoterapeuti dell’albo degli psicologi, che abbiano comunicato l’adesione all’iniziativa: il loro elenco è consultabile sulla piattaforma Inps.

Il bonus sarà erogato fino ad esaurimento delle risorse a disposizione. Una volta ricevuta da Inps la comunicazione dell’accoglimento della domanda, il bonus dovrà essere utilizzato entro 180 giorni: in caso contrario le risorse saranno riassegnate individuando nuovi beneficiari. Il cittadino dovrà comunicare al professionista il codice univoco ricevuto e sarà direttamente Inps a pagare lo psicologo.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno