Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:22 METEO:AREZZO11°13°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
giovedì 29 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La protesta degli NCC: strappano il contratto e insultano Salvini. «Con questo ti ci pulisci il...»

Attualità venerdì 28 luglio 2023 ore 19:30

Via al grande esodo, le strade da bollino rosso

traffico

Fine settimana di grandi partenze su strade e autostrade toscane. Ecco quelle a maggior traffico, le chiusure, gli orari di stop ai mezzi pesanti



TOSCANA — Traffico da bollino rosso per il via alle grandi partenze nel primo fine settimana di esodo estivo, quello che si affaccia verso il mese di Agosto con massicci spostamenti di breve e lunga percorrenza anche su strade e autostrade della Toscana dal pomeriggio di oggi venerdì 28 Luglio e per le giornate di sabato 29 e domenica 30 Luglio.

Il divieto di transito dei mezzi pesanti sarà in vigore sabato 29 Luglio dalle 8 alle 16 e domenica 30 Luglio dalle 7 alle 22.

In Toscana ad essere interessate dall'incremento di traffico sono tutti i tracciati autostradali e, per quanto riguarda la rete di competenza Anas (Società del Polo infrastrutture del Gruppo Fs Italiane), il Raccordo Autostradale “Firenze Siena”, la strada statale 1 “Via Aurelia” e la strada statale 223 tra Siena e Grosseto.

Occhio agli intoppi di natura infrastrutturale: la strada statale 1 “Via Aurelia” è provvisoriamente chiusa al traffico dal km 329,450 al km 329,550 a Coltano, frazione di Pisa, in seguito all’impatto di un mezzo pesante fuori sagoma con un sovrappasso

Il traffico viene deviato temporaneamente sulla viabilità provinciale per un tratto di circa 500 metri prima di reimmettersi sulla statale. Sono in corso da parte di Anas le attività e gli interventi di ripristino del sovrappasso danneggiato.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno