Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:50 METEO:AREZZO16°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
martedì 05 marzo 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Il raduno dei tifosi della Lazio nella birreria cara a Hitler e i cori: «Duce, Duce»

Attualità sabato 11 novembre 2023 ore 19:20

Nubifragi, si rompe un altro argine, ancora danni

Le forti precipitazioni nella notte hanno causato altri danni, 170 persone evacuate. Domani nuova allerta gialla sulla Toscana



TOSCANA — Previsioni meteo sotto la lente d'ingrandimento e in costante controllo nella Toscana flagellata dall'alluvione. Abbondanti precipitazioni hanno causato danni anche questa notte: si sono verificate nuove esondazioni ed a Prato per la rottura dell'argine del torrente Bagnolo sono state evacuate 170 persone dalle proprie abitazioni. Allagamenti inoltre nel Pistoiese.
Intanto è scattata un'altra allerta per domani ma stavolta gialla.

Infatti la tregua di oggi, come spiega il presidente della Regione Eugenio Giani sui social, con schiarite ma niente pioggia è stata breve. Domani il cielo sarà nuvoloso e coperto con piogge e temporali in particolare su Livorno e Pisa, possibili rovesci sparsi anche all’interno delle zone alluvionate sia in tarda mattinata che nel primo pomeriggio. Dal tardo pomeriggio previsto un miglioramento. Qualche schiarita lunedì e martedì, come conferma anche LaMMa, ma la situazione rimane comunque instabile.

Il dettaglio dell'allerta gialla

Anche se la pressione atmosferica è in temporaneo aumento, nella giornata di domani, domenica 12 Novembre, una nuova perturbazione in transito sul centro-nord Italia determinerà su parte della Toscana condizioni di moderata instabilità.

La Sala operativa della protezione civile regionale ha confermato il codice giallo per oggi, sabato 11 Novembre, e per l’intera giornata di domani, domenica 12, relativo all’area Bisenzio-Ombrone pistoiese per rischio idraulico del reticolo principale e idrogeologico-idraulico del reticolo minore.
Il codice giallo per rischio idrogeologico-idraulico del reticolo minore si estenderà domani, domenica 12, dalle 6 del mattino fino alle ore 18, in un’area comprendente il Valdarno inferiore, Valdelsa e Valdera, la costa centro meridionale, le isole e l’Altro Ombrone grossetano. In corso fino alle 20 di oggi, sabato, il codice giallo per mareggiate su isole e costa etrusca nord.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno