Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:30 METEO:AREZZO12°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
domenica 25 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
«Viva la libertà, dannazione!»: Milei abbraccia Trump

Attualità sabato 25 novembre 2023 ore 17:15

Saldi prenatalizi, ogni toscano spende 194 euro

Il budget cresce del 14% rispetto al 2022. Shopping online in testa, negozi tradizionali in recupero. Elettronica e abbigliamento i più gettonati



TOSCANA — Black Friday e Cyber Monday per un toscano su due (59%). In numeri significa che oltre 2 milioni di toscani sfruttano promozioni ed iniziative vantaggiose nei negozi, nei mercati e su internet in occasione dei due eventi dedicati allo shopping prenatalizio. E’ quanto emerge da un’analisi Coldiretti Toscana/Ixe’ diffusa in occasione di questo lungo fine settimana di grandi sconti e occasioni che dà l’avvio allo shopping di Natale.

Complessivamente la spesa sarà di 194 euro a persona, il 14% in più rispetto allo scorso anno secondo Coldiretti/Ixe’, seppur con notevoli differenze. Se la maggioranza di chi fa acquisti (40%) conterrà il budget sotto la soglia dei 100 euro, un altro 35% arriverà fino a 200 euro e un ulteriore 11% si spingerà a 300 euro e un 7% fino a 500 euro. Ma c’è anche un 5% di “paperoni” che supererà questa cifra.

Tra i canali preferiti per il Black Friday e il Cyber Monday vince l’online, ma si segnala anche un recupero dei negozi tradizionali i più penalizzati da due anni di pandemia. Anche se si tratta di una iniziativa nordamericana nata già negli anni ’60, si sono moltiplicate anche a livello nazionale le promozioni commerciali per l’occasione che si allargano – precisa Coldiretti Toscana – dal web ai grandi gruppi commerciali, dal food delivery ai negozi di quartiere.

Tra i prodotti più gettonati ci sono elettronica, abbigliamento, prodotti di bellezza e l’enogastronomia per la tendenza a fare acquisti utili sotto la spinta dalla pandemia. Ma il ventaglio delle offerte si è fortemente allargato dai prodotti ai servizi più vari e per questo il consiglio della Coldiretti soprattutto in rete è di non farsi guidare dagli acquisti di impulso, di confrontare sempre le varie offerte, accertarsi dell’originalità del prodotto e di rivolgersi a siti sicuri.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno