Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:15 METEO:AREZZO15°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
mercoledì 21 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Lupo a spasso nel centro abitato di Pescara: il video dell'incontro

Cronaca mercoledì 22 marzo 2023 ore 09:47

Terremoto nella notte scuote l'Aretino

sismografo

Le scosse si sono verificate in prossimità del confine fra Toscana e Umbria. Rilevazioni e mappe dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia



VALTIBERINA — Terremoto nella notte a Sestino e a Caprese Michelangelo, nei pressi del confine umbro nella Valtiberina in provincia di Arezzo.

La prima scossa di magnitudo 2.3 è stata rilevata alle 22,17 di ieri 21 Marzo a Sestino. L'evento, registrato dalle strumentazioni dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv) di Roma, si è verificato 3 chilometri a sud ovest dell'abitato.

L'epicentro è stato individuato alle coordinate geografiche (lat, lon) 43.6950, 12.2700 ad una profondità di 11 chilometri. Ecco qui sotto la mappa.

L'epicentro della scossa a Sestino (Fonte: Ingv.it)

L'epicentro della scossa a Sestino (Fonte: Ingv.it)

Poco dopo, alle 22,37, una nuova scossa di intensità più lieve è stata rilevata 3 chilometri a nord ovest di Caprese Michelangelo, sempre in Valtiberina. La magnitudo è stata di 1.0 e l'epicentro è stato localizzato alle coordinate geografiche (lat, lon) 43.6680, 11.9720 ad una profondità di 13 chilometri. Di seguito la mappa dell'Ingv.

L'epicentro della scossa a Caprese Michelangelo (Fonte: Ingv.it)

L'epicentro della scossa a Caprese Michelangelo (Fonte: Ingv.it)

Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno