Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:29 METEO:AREZZO13°25°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
martedì 28 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Meloni a Caivano saluta De Luca: «Sono 'quella stronza', come va?»

Cronaca lunedì 24 agosto 2020 ore 13:48

Ubriaco, semina il panico in Pratomagno

Un giovane casentinese urta con l'auto un camper, picchia il proprietario e una volta rintracciato dai Carabinieri aggredisce pure loro. Arrestato



PRATOMAGNO — Notte di follia in Pratomagno. Un giovane casentinese, dopo aver fatto festa con alcuni amici, ubriaco si mette al volante dell'auto e va a sbattere contro un camper in sosta.

Erano le 7 di domenica mattina ed il proprietario, assieme alla sua famiglia, era all'interno che dormiva. L'uomo, un 60enne di Firenze, scende dal caravan e chiede al giovane di compilare il modulo per l'assicurazione.

Il casentinese, in preda ai fumi dell'alcol, lo aggredisce colpendolo al volto con una bottiglia. Escono dal camper anche la moglie ed il genero ed anche loro vengono presi a pugni e calci. Così il camperista avvisa i Carabinieri ed il 118. Sul posto vengono inviate le pattuglie della Radiomobile di Bibbiena e delle Stazioni di Strada in Casentino e Pratovecchio Stia.

Il giovane, come vede l'arrivo dei Militari, scappa nei boschi. I Carabinieri organizzano una vera e propria "battuta" che termina con l'individuazione del fuggitivo che, non contento di quanto fatto in precedenza, aggredisce pure loro. Il casentinese, quindi, viene tratto in  arresto per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale nonché deferito per le lesioni procurate alla famiglia fiorentina, traumi, tagli, ferite, guaribili in una ventina di giorni.

Condotto a Bibbiena, presso il Comando Compagnia per le formalità di rito, il ragazzo sarà giudicato per “direttissima” domani 25 agosto.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno