Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 21:05 METEO:AREZZO12°19°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
domenica 24 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Napoli, strattonata e rapinata poi viene trascinata dal ladro con l'auto

Attualità martedì 27 luglio 2021 ore 12:30

Valentino Shoes, "Senza certezze sarà sciopero"

I partecipanti all'incontro in Prefettura

Incontro in Prefettura sul futuro dello stabilimento di Levane distrutto da un incendio: presenti azienda e sindacati che chiedono chiarezza



AREZZO — Certezze per la Valentino Shoes altrimenti sarà sciopero. Con questo intento i rappresentanti dei sindacati Filctem Cgil e Femca Cisl sono entrati - poco dopo mezzogiorno – in Prefettura ad Arezzo dove è stato convocato un summit sul futuro del calzaturificio di Levane distrutto nella notte del primo di aprile scorso da un incendio. 

Dopo il rogo che ha mandato in cenere lo stabilimento della nota casa di moda, si era subito parlato di ricostruire il fabbricato nello stesso sito, nell’area industriale che si estende nel comune di Bucine, o al limite in un’altra zona ma sempre nella vallata. Per tutti fondamentale è che l’azienda rimanga in Valdarno. Ma al momento – lamentano le organizzazioni di categoria – non c’è un piano industriale e non ci sono certezze per i 180 dipendenti valdarnesi (vedi articolo collegato) al momento al lavoro in altre fabbriche (un capannone messo a disposizione da Prada a Levane e un’altra sede di Valentino a Montelupo).

). Per l’azienda – secondo quanto riferiscono i sindacati – il Valdarno non è una priorità, ma una delle possibili alternative al vaglio per la costruzione del calzaturificio.

Da qui la richiesta di un incontro col prefetto di Arezzo fissato per oggi: Maddalena De Luca parlerà prima con i vertici dell’azienda – la dirigente della casa di moda Rosa Santamaria Maurizio e gli avvocati Calza per la Valentino spa e Ermini per la società Valentino Lab – per poi confrontarsi con i sindacati. Presente anche il presidente della Provincia di Arezzo Silvia Chiassai.

Si attende l’esito della riunione: se non ci saranno certezze sulla permanenza della Valentino Shoes in Valdarno i sindacati proclameranno per domani uno sciopero di 8 ore.

Incontro in Prefettura per Valentino Shoes, le richieste dei sindacati
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Giancarlo Sassoli confermato presidente. La panoramica su tre anni di attività: contributo da circa 3 milioni di euro alla sanità pubblica
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Riccardo Ferrucci

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

Cronaca

Sport