Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:40 METEO:AREZZO11°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
venerdì 01 marzo 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La gioia e poi la disperazione: nuotatore squalificato per aver festeggiato troppo in fretta

Cronaca mercoledì 13 ottobre 2021 ore 11:30

Rifiuti pericolosi imballati male, in due nei guai

carabinieri

I Carabinieri hanno denunciato due autotrasportatori diretti in discarica: sul furgone materiale dannoso per l’ambiente



BUCINE — I Carabinieri di Bucine hanno denunciato due autotrasportatori per reati ambientali. Ieri durante un controllo i militari hanno fermato un furgone diretto verso un centro di conferimento rifiuti dell’aretino. 

Le persone avevano omesso di confezionare adeguatamente i rifiuti trasportati per lo smaltimento, e di separare dalle altre componenti gli oli combusti, che, se non correttamente smaltiti, diventano estremamente pericolosi per l’ambiente in cui vengono dispersi.

Nello specifico, i Carabinieri hanno deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Arezzo il conducente del furgone – e il suo socio – impiegato per il trasporto di rifiuti pericolosi. I carabinieri di Bucine hanno accertato che i due, sebbene in regola con l’iscrizione all’albo dei gestori ambientali, erano diretti in discarica, trasportando sul proprio autocarro degli elettrodomestici, una caldaia e dei bidoni, cosparsi da un bagno d’olio combusto. Il tutto è stato sottoposto a sequestro, e ai due soggetti è stato contestato il reato di attività di gestione di rifiuti non autorizzata, previsto dal Testo Unico delle norme in materia ambientale.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno