Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:35 METEO:AREZZO14°24°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
lunedì 20 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Lutto nazionale e poteri a interim a Mokhber: il messaggio di Khamenei per la morte di Raisi

Cultura mercoledì 18 marzo 2020 ore 17:45

Attori, cantanti, band e poeti a casa vostra

In diretta facebook le performance degli artisti amici del Teatro di Cavriglia. Domani sera il primo spettacolo della mini-rassegna social



CAVRIGLIA — Il pubblico non può andare a teatro, ma il teatro può andare dal pubblico. Il Comune di Cavriglia e Materiali Sonori, per fare compagnia ai valdarnesi che questi giorni di emergenza Coronavirus devono restare in casa, hanno mobilitato gli artisti amici del Teatro Comunale della cittadina per prendere parte a una serie di spettacoli live in diretta facebook.

Assistere alla mini-rassegna social dal titolo “Salviamo il seme! materiali in scena sul nostro divano” è facile: basta seguire la diretta sulla pagina facebook del Comune di Cavriglia collegandosi comodamente da casa tramite pc, tablet o smartphone.

Gli spettacoli – concerti, sketch, poesie, canzoni, performance varie – si terranno per almeno una decina di giorni: il primo appuntamento del cartellone è previsto per domani sera alle 21,30.

Hanno già aderito all’iniziativa – coordinata da Francesca Pieraccini e Giampiero Bigazzi – molti artisti, tra questi: Bobo Rondelli, Nada, Giacomo Rossetti, Letizia Fuochi, Girolamo Mimmo Calcara, Arlo Bigazzi, Ginevra Di Marco & Francesco Magnelli, Chiara Cappelli, Pierfrancesco Bigazzi, Simone Baldini Tosi, Maurizio Geri, Whisky Trail, Superpippo Gabellini, Stefano Saletti & Sale, Finaz (Bandabardò), Marco Zampoli & Letizia Bonchi e Mattia Calosci di Flame Parade, Marco Badiali, Francesco Frank Cusumano, Caterina Meniconi, Enrico Fink, Michele Marini, Mirio Cosottini, Lorenzo Boscucci, Lorenzo Moka Tommasini, Bob Corn, Compagnia della Salamandra e “Quelli di Majakovskij!”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno