Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:AREZZO16°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
giovedì 18 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Accesa a Olimpia la torcia olimpica: inizia il viaggio verso l’inaugurazione di Parigi 2024

Cronaca mercoledì 05 maggio 2021 ore 10:25

Doppia truffa online: pagano per merce fantasma

carta di credito
Foto di repertorio

False vendite su Internet, raggirati due valdarnesi. Grazie ad indagini-lampo i Carabinieri riescono a individuare i malviventi



VALDARNO — Due valdarnesi erano caduti nella trappola tesa online dai truffatori ma i Carabinieri sono riusciti, con indagini lampo, a risolvere i casi e a denunciare i malviventi.

La tecnica messa in atto è stata la stessa: proporre su una piattaforma internet merce ambita a prezzi vantaggiosi, riscuotere il pagamento facendosi accreditare la somma pattuita su una carta prepagata, non consegnare i prodotti e sparire nel nulla.

Nel primo caso un valdarnese aveva pagato 350 euro per l’acquisto di una consolle di videogiochi, un altro aveva speso 550 per uno smartphone. Ma entrambi gli annunci erano falsi e gli acquirenti non hanno mai visto gli articoli comprati. 

Scoperto l’inganno, i due malcapitati si sono rivolti ai Carabinieri. I militari delle stazioni di Castelfranco-Piandiscò e di Montevarchi sono riusciti nel giro di qualche giorno a smascherare i truffatori che sono stati deferiti in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Arezzo: si tratta due soggetti originari delle province di Napoli e Catania, gravati da precedenti di polizia per analoghi delitti.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno