Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:49 METEO:AREZZO14°23°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
venerdì 14 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Dietro la «stanchezza» di Biden al G7

Politica giovedì 27 maggio 2021 ore 10:30

Terremoto in FI, lasciano Mugnai e D’Ettore

Stefano Mugnai e Maurizio D'Ettore
Stefano Mugnai (a sinistra) e Maurizio D'Ettore

Dopo una lunga militanza nel partito di Berlusconi, i due parlamentari valdarnesi aderiscono al nuovo movimento “Coraggio Italia”



VALDARNO — Evidentemente la telefonata di Berlusconi non c’è stata. Solo questo – si vociferava ieri – avrebbe potuto convincere i due esponenti valdarnesi a restare in Forza Italia. Invece questa mattina è stato ufficializzato l’addio al partito, fondato dal Cavaliere, dei deputati Stefano Mugnai e Felice Maurizio D’Ettore.

I due parlamentari hanno aderito al nuovo movimento "Coraggio Italia" che ha i suoi leader il sindaco di Venezia Brugnano e il governatore della Liguria Toti. Al gruppo si sono uniti  24 deputati e 7 senatori proveniente da vari partiti.

Una svolta sicuramente dolorosa e meditata per i due valdarnesi che hanno militato nelle fila azzurre a lungo: qualcosa però si era incrinato con la nuova dirigenza di Forza Italia.

Stefano Mugnai, terranuovese ma da tempo residente a Montevarchi, ha una lunga esperienza politica alle spalle iniziata nelle fila della lista civica Vit sui banchi dell’opposizione a Terranuova; nel ‘1995 ha aderito a Forza Italia di cui è stato consigliere regionale, coordinatore regionale, deputato dal 2019 e vicecapogruppo alla Camera. 

Anche Maurizio D’Ettore – valdarnese d’adozione, esponente dell’opposizione molti anni fa a Bucine - è stato eletto in parlamento sempre nel 2019 e ha ricoperto il ruolo di coordinatore provinciale di Forza Italia. Dopo la comune militanza in FI i due deputati valdarnesi si accingono ad affrontare insieme una nuova fase di impegno politico.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno