Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:49 METEO:AREZZO11°26°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
sabato 15 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La video intervista a Vittorino Andreoli: «Anche gli adolescenti ricorrono agli stimolanti sessuali, hanno paura di non farcela»

Cronaca giovedì 04 marzo 2021 ore 09:24

Truffe online, beccati mamma e figlio

Il ragazzo attirava i clienti con annunci fittizi di beni a prezzi "stracciati" e la donna provvedeva ad intascare e far sparire il denaro



SANSEPOLCRO — I Carabinieri di Sansepolcro individuano e denunciano una famiglia dedita alle truffe online. Si tratta di madre e figlio residenti a Taranto. I due avevano messo in piedi una vera e propria "industria" dedita al raggiro.

Il ragazzino, classe 2001, si occupava di mettere annunci fittizi su siti di compravendita online e dopo aver incassato non faceva giungere a destinazione l’articolo prescelto dagli acquirenti.

La madre, una 52enne, aveva il compito di far sparire il denaro intascato in modo fraudolento spostando i soldi su vari conti correnti online.

Insomma una e propria "catena di montaggio" basata sulla vendita, tramite appositi siti, di elettrodomestici a prezzi ribassati. Gli utenti, attirati, "dall'affare" selezionavano il bene, lo pagavano e poi non ricevevano nulla.

I militari, nella loro opera di ricostruzione dei fatti, hanno proceduto inoltre al sequestro ed al blocco dei conti in questione, ponendo fine alle truffe ed al riciclaggio del denaro Ampio è il giro dei soggetti ingannati.

Mamma e figlio sono stati deferiti in stato di libertà per i reati di truffa aggravata in concorso e ricettazione.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno