Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:49 METEO:AREZZO11°23°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
venerdì 14 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Dietro la «stanchezza» di Biden al G7

Sport giovedì 03 dicembre 2020 ore 16:30

"Terremoto" in casa amaranto, licenziato Fabbro

Fabiano Taliani e Riccardo Fabbro

La società comunica di aver sollevato dagli incarichi direttore generale, il responsabile marketing e addetto all'arbitro



AREZZO — Rivoluzione amaranto. La Società Sportiva Arezzo comunica che nella giornata di mercoledì 2 dicembre il direttore generale Riccardo Fabbro, il direttore marketing Fabiano Taliani e l’addetto all’arbitro Edoardo Fabbro sono stati sollevati dai loro rispettivi incarichi.

In virtù di queste decisioni il direttore generale Riccardo Fabbro ha rassegnato le dimissioni dal consiglio di amministrazione della società. 

Questa notizie è un fulmine a ciel sereno. E' vero che i risultati sportivi mancano ma non sembrava che ci fossero particolari frizioni tra gli organi operativi della società e quelli prettamente societari.

La decisione, così come appreso dalla stessa società, è giunta ieri, probabilmente al termine della partita che ha visto gli amaranto sconfitti dalla Sambenedettese e penalizzati, ancora una volta, dall'arbitraggio.

Adesso attendiamo di conoscere chi andrà a ricoprire i ruolo strategico di direttore generale. C'è da capire se il posto di Riccardo Fabbro verrà preso da una figura interna al Gruppo dirigente, che vede la presenza tra gli altri anche di Roberto Muzzi, oppure verrà cercato un manager esterno in sintonia con le idee del presidente Giuseppe Monaco.

Nel frattempo la Società Sportiva Arezzo ringrazia Riccardo Fabbro, Fabiano Taliani e Edoardo Fabbro per il lavoro svolto in questi mesi, augurandogli le migliori fortune personali e professionali.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno